Napoli, il regalo di Ghoulam al tifoso disabile: pronti i biglietti per il San Paolo

Serie A

Il bel gesto del terzino algerino permetterà a Daniele, giovane tifoso azzurro affetto da leucodistrofia, di vedere il suo Napoli allo stadio per la prima volta

ANCELOTTI: "LLORENTE E MILIK PROMOSSI"

KOLIBALY E GHOULAM IN UNA SCUOLA DI SCAMPIA

LECCE-NAPOLI LIVE

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

I social chiamano, Faouzi Ghoulam risponde. Soprattutto se l'appello via Twitter è quello di Monica: "Buongiorno, lui è Daniele e tifa Napoli, lo portiamo a casa al San Paolo? Ha un unico sogno. Questo". Subito sotto la foto del figlio affetto da leucodistrofia (una rara malattia del metabolismo) che non vede l'ora di vedere dal vivo i ragazzi di Ancelotti. Daniele e la mamma sono napoletani ma vivono lontano dalla Campania, così viene chiesto l'aiuto del club e di alcuni giocatori. E il difensore algerino risponde da campione, procurando i biglietti per il prossimo match in programma al San Paolo (Napoli-Cagliari mercoledì sera) per poi occuparsi dell'organizzazione di viaggio e albergo per il giovane e la sua famiglia.

Il precedente: Ghoulam alla scuola di Scampia con Koulibaly

Ghoulam non è nuovo a iniziative socialmente impegnate, che gli sono valse gli applausi dei tifosi tanto quanto le sue giocate sulla fascia. Soltanto la scorsa settimana il terzino classe '91 era infatti andato, insieme al compagno di squadra Koulibaly, a Scampia per augurare buon anno scolastico ai ragazzi del Liceo Statale Elsa Morante. Una sorpresa ben riuscita, che ha portato il sorriso ai 500 studenti dell'istituto. A cui presto si aggiungerà quello di Daniele, finalmente nel suo San Paolo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche