Sampdoria, Gattuso apre. Da De Biasi a Ranieri: il punto sulla panchina blucerchiata

Serie A

Continua il casting per la panchina in casa Samp. La novità più importante riguarda Rino Gattuso, che per la prima volta ha aperto al club del presidente Ferrero. Nella mattinata di martedì 8 ottobre, intanto, incontro positivo con De Biasi, pronto ad accettare. L'idea Iachini non decolla e la pista Ranieri resta molto complicata, ma l'ex Roma potrebbe ascoltare una proposta

ACCORDO CON RANIERI AD UN PASSO

Sei sconfitte in sette giornate, solo tre punti e ultimo posto in classifica. La Sampdoria deve reagire e lo farà senza Eusebio Di Francesco in panchina. L'ex allenatore della Roma, infatti, ha pagato il rendimento negativo della squadra, tanto da risolvere il contratto soltanto dopo cinque mesi dal suo arrivo. Adesso Ferrero deve prendere la scelta giusta riguardo al sostituto, perché i blucerchiati non possono più permettersi di sbagliare. Le riflessioni continuano e sono diversi i profili vagliati nelle ultime ore. La novità più importante riguarda Gennaro Gattuso, che per la prima volta ha aperto al club blucerchiato. C'è stato un contatto positivo tra il presidente della Samp Ferrero e l'ex allenatore del Milan, il quale si è preso un po' di tempo per confrontarsi con il suo staff. Gattuso al momento non sembrerebbe troppo convinto, ma considerando che ama le sfide - soprattutto quelle più complicate - non è da escludere un possibile ripensamento.

Gli altri profili valutati: De Biasi pronto ad accettare

Nel frattempo la Sampdoria ha incontrato nella mattinata di martedì 8 ottobre Gianni De Biasi. Si è trattato di un faccia a faccia positivo, con le parti che si riaggiorneranno nelle prossime ore. Dopo i sei anni sulla panchina dell'Albania (con la storica qualificazione a Euro 2016), De Biasi nel settembre del 2017 ha allenato l'Alaves: prendendo una squadra reduce da sei sconfitte, con lui alla guida dei baschi il bilancio è stato di 3 vittorie e 4 sconfitte (in sei gare di campionato e una di Coppa del Re). L'allenatore ha dato la sua disponibilità ad accettare la panchina della Samp.

La situazione di Ranieri e Iachini

Un altro profilo che piace alla Sampdoria è Claudio Ranieri. L'allenatore che ha traghettato la Roma nel finale della scorsa stagione non ha dato una risposta negativa a prescindere e potrebbe ascoltare la proposta blucerchiata. Beppe Iachini, infine, sembrerebbe più indietro: l'allenatore, che già in passato è stato sulla panchina della società, non convince alcuni componenti della società.

I più letti