Atalanta, 28 gol in 9 giornate: nuovo record nell'era dei 3 punti

Serie A

L'Atalanta ha una media realizzativa in campionato impressionante: 28 gol nelle prime 9 giornate. È record per la Serie A nell'era dei 3 punti. Nella stagione 1992-1993 il Milan di Capello aveva fatto meglio ma si giocava ancora per i 2 punti

28 gol segnati in 9 giornate di campionato. Numeri da capogiro per l'Atalanta di Gian Piero Gasperini, che viaggia a una media di più di tre gol a partita. Un rullino di marcia spaventoso, che ha consentito ai nerazzurri di prendersi il terzo posto in classifica a 20 punti. Nell'ultimo turno di Serie A Gomez e compagni hanno spazzato via l'Udinese di Igor Tudor vincendo 7-1 con con tripletta di Muriel, doppietta di Ilicic, gol di Pasalic e gol anche per il 2002 Traoré, al debutto in A e in gol dopo 6’ dal suo ingresso.

 

Traoré esultanza

Alcune statistiche

Il Mlan di Capello, nell'era dei 2 punti a vittoria in Serie A, nella stagione 1992-1993 riuscì a fare meglio. Gullit, Van Basten e compagni riuscirono a segnare 29 gol nelle prime 9 giornate di campionato, uno in più di questa Atalanta. A livello europeo in questa stagione l'Atalanta è invece terza nella classifica delle squadre che sono riuscite a segnare di più dopo 9 giornate. Al primo posto a pari merito si trovano una squadra inglese e una olandese: Il Manchester City e l'Ajax, nei rispettivi campionati, hanno segnato 29 gol dopo 9 giornate. Insieme all'Atalanta a 28 reti c'è invece lo Shaktar.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche