Samp-Atalanta, Gasperini: "Out Zapata, in dubbio Malinovskyi e Freuler"

Serie A

Un pareggio contro il Napoli e la sconfitta in casa subita dal Cagliari. L'Atalanta vuole tornare alla vittoria per continuare la corsa all'Europa, problemi di infortuni però per Gasperini: "Malinovski è andato ko giovedì, Freuler è uscito prima contro il City e Zapata ancora non è pronto", le parole dell'allenatore nerazzurro

In settimana è arrivato il primo punto in Champions League, in campionato però la vittoria manca da due giornate. Gasperini vuole i tre punti per continuare a rimanere nella zona europea: "Aver fatto una partita di valore in Champions è stato importante. C’era il peso sulla squadra di giocare in Europa. È evidente che ci sia un po' di rammarico per come sia finita la partite contro il City, ma c'è soddisfazione. Bisogna però essere bravi a rientrare in clima campionato. La classifica non può trarci in inganno. È la settima partita in tre settimane, sarebbe eccellente chiudere con un bel risultato. Arriviamo da partite impegnative. Per sette partite non abbiamo avuto Zapata, sono contento che arrivi la sosta. Sampdoria? È una squadra sottovalutata. Le partite sono tutte delicate, anche contro di loro sarà difficile" le parole dell'allenatore dell'Atalanta in conferenza stampa.

"Spero Zapata recuperi dopo la sosta"

Non solo Zapata, ma anche altri giocatori hanno subito dei problemi dopo la partita contro il Manchester City: "Malinovski si è fermato giovedì, Freuler è uscito negli ultimi minuti di Champions, Gosens ha la sciatalgia e Ilicic è squalificato. Zapata? Lo abbiamo fermato altrimenti rischiamo delle ricadute, non è ancora guarito. Dall’infortunio è passato un mese, speravamo di recuperarlo prima, ma abbiamo preferito guarirlo completamente. Speriamo che recuperi, due settimane sono un bel po’ di tempo". Su Pasalic invece: "Non è solamente l’uomo delle grandi partite, fa ottimi gol ed ha capacità di inserimento. Ha caratteristiche simili a Cristante e Kurtic. Rigoni? È un ottimo giocatore, noi però siamo come i cuochi a volte chiedi il sale e ti danno lo zucchero. Non vuol dire che lo zucchero sia cattivo, ma ti serve altro", ha concluso Gasperini.

I più letti