Squalificati Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo per la 13^ giornata

Serie A
©Getty

Assenze importanti per Pioli che contro il Napoli alla ripresa dovrà fare a meno di Bennacer e Calhanoglu, fermati per un turno dal Giudice sportivo. Stop per una giornata anche per Castrovilli della Fiorentina: tutti gli squalificati per la 13^ giornata

Sono ben tredici i calciatori di Serie A che non prenderanno parte alla 13^ giornata di Serie A perché squalificati. Come si legge nel comunicato diramato dalla Lega Serie A, infatti, il Giudice sportivo Gerardo Mastrandrea ha deciso di fermare per una giornata effettiva di gara Ruslan Malinovskyi (Atalanta) per "doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario" e  Ales Mateju (Brescia) per "doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario", entrambi i calciatori sono stati espulsi nell’ultimo turno.  Tra i calciatori non espulsi, sono stati fermati sempre per un turno anche: Hernani del Parma, Mattia Bani del Bologna, Ismael Bennacer e Hakan Calhanoglu del Milan - che salteranno così la delicata sfida con il Napoli alla ripresa -, Gaetano Castrovilli ed Erick Pulgar della Fiorentina, Thiago Cionek e Nenad Tomovic della Spal, Danilo del Bologna, Rodrigo Becao e Stefano Okaka dell’Udinese

 

Due turni di stop al preparatore atletico del Torino

Squalifica di due giornate e ammenda di 5 mila euro per Giuseppe Pondrelli, responsabile dei preparatori atletici del Torino, espulso durante la gara contro il Brescia "per avere, al 30° del primo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale, nonché per avere, all’atto del provvedimento di espulsione, rivolto al Quarto Ufficiale un epiteto insultante", si legge nel comunicato.

I più letti