Genoa, brutto infortunio per Kouamé: rottura del legamento crociato

Serie A

Brutta notizia per Thiago Motta che arriva direttamente dalla Coppa d'Africa Under 23: l'attaccante della Costa D'Avorio si è infortunato durante la gara contro il Sudafrica. Rottura del legamento crociato e sei mesi circa di stop: lunedì l'intervento chirurgico

Una situazione di classifica difficile e un tentativo di risalita che si complica ulteriormente: le notizie che arrivano dalla Coppa d'Africa Under 23 sono tutt'altro che positive per il Genoa e per Thiago Motta. Christian Kouamè, infatti, si è infortunato al ginocchio durante la gara di martedì, persa dalla sua Costa D'Avorio contro il Sudafrica per 1-0. L'incidente è avvenuto al minuto 72 sul punteggio di 0-0 ed è sembrato subito molto serio.  Dopo i primi accertamenti, è arrivata anche la conferma in seguito agli accertamenti a cui si è sottoposto l'attaccante: rottura del legamento crociato, la peggiore diagnosi possibile.

Il Genoa conferma: "Rottura del crociato per Kouamè"

A confermare il brutto infortunio subito dall’attaccante classe 1997 arrivato anche il comunicato del club rossoblù: “Il Genoa Cricket and Football Club comunica che Christian Koaumè è stato sottoposto ad accertamenti a seguito dell’infortunio riportato durante la Coppa d’Africa U23. Gli esiti degli esami prescritti dal responsabile medico, dott. Piero Gatto, hanno evidenziato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Lunedì il prof. Pier Paolo Mariani con la sua èquipe, presso la clinica Villa Stuart a Roma, eseguirà l’intervento chirurgico per il ripristino della funzionalità articolare", conclude la nota. Lunedì, dunque, Kouamè si si  sottoporrà a intervento chirurgico e poi inizierà la fase di riabilitazione.

Lungo stop per Kouamè

Sicuramente un brutto colpo per la formazione rossoblù, visto che Kouamè è stato finora il miglior marcatore della squadra con 5 reti e viste anche le difficoltà che stanno avendo gli altri componenti del reparto offensivo in fase di realizzazione. Già assente nell'ultima gara contro il Napoli proprio per i suoi impegni con la Nazionale, Kouamè sarà costretto a uno stop forzato che lo terrà lontano dai campi di gioco per circa sei mesi. Toccherà a Thiago Motta cercare di trovare le soluzioni giuste per sostituire un giocatore così importante.

Kouamè: "Voglia matta di tornare"

L'attaccante ivoriano ha postato sul proprio profilo Instagram un messaggio pieno di positività: "Sono sempre stato abituato ad affrontare tutto con il sorriso. I momenti belli, quelli da ricordare, ma anche quelli più brutti e difficili, proprio come questo. Non ci voleva, è vero. Ma io sono fatto così, rispondo a questo infortunio proprio con un sorriso, iniziando già a contare i giorni, e con una voglia matta di tornare. Più forte di prima! Grazie per i tanti messaggi, un abbraccio".

I più letti