Milinkovic Savic, furto in casa durante Lazio Juve: ladri rubano 100mila euro

Serie A

Durante Lazio-Juventus dei ladri si sono introdotti nella villa di Milinkovic-Savic appropriandosi di gioielli e soldi per un valore totale di 100 mila euro. Un brutto epilogo per una serata che aveva visto il serbo protagonista in campo

RENNES-LAZIO LIVE

Con un grandissimo gol, Milinkovic-Savic ha permesso alla Lazio di battere la Juventus all'Olimpico. Il serbo è stato l'autore della rete del 2-1, quella che ha fatto esplodere la festa biancoceleste. Ma la gioia del centrocampista si è trasformata in rabbia al momento del rientro nella sua villa a Formello. Dopo aver festeggiato con i tifosi allo stadio, con i compagni di squadra negli spogliatoi e con gli amici a cena, Milinkovic-Savic è ritornato a casa e l'ha ritrovata a sotto sopra. Proprio durante la partita, infatti, tre ladri sono riusciti a entrare nella sua villa di Formello e a svaligiarla, portandosi via 5 orologi (4 Rolex e un Hublot) e alcuni contanti per un valore totale di 100 mila euro. I tre, ripresi dalle telecamere di sicurezza del circuito interno della villa, erano a volto scoperto e, da una prima verifica dei carabinieri chiamati dallo stesso giocatore, non hanno lasciato impronte. Davvero un brutto epilogo per una serata che, fino al momento del rientro in casa, aveva riservato a Milinkovic-Savic gioie e soddisfazioni. Al momento del ritorno nella villa a Formello, però, il serbo ha trovato la spiacevole sorpresa.  

I più letti