Squalificati Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo per la 16^ giornata

Serie A

Il Giudice Sportivo ha fermato per due turni Pandev e Maksimovic, una giornata invece per Pjanic, Cuadrado e altri 8 calciatori di Serie A. Ammenda di 10mila euro per l'Atalanta per le proteste di Percassi

Il Giudice Sportivo ha fermato per due giornate Nikola Maksimovic, che non è stato impiegato nell'ultima partita giocata dal Napoli ma è stato espulso dalla panchina durante il secondo tempo della gara pareggiata dagli azzurri contro l'Udinese alla Dacia Arena. Il difensore è stato fermato "per comportamento non regolamentare in campo; per avere, al 33' del secondo tempo, all'atto del provvedimento di ammonizione, quale calciatore in panchina, gridato da vicino ad un assistente frasi ingiuriose", recita il comunicato. Due turni di stop anche per Goran Pandev, questa la motivazione: "Doppia ammonizione per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; per avere, inoltre, al 32' del secondo tempo, all'atto del provvedimento di espulsione, rivolto al Direttore di gara un'espressione gravemente irrispettosa".

Cuadrado, Pjanic e altri 8 fermati per un turno

Per una giornata, invece, sono stati squalificati Agudelo del Genoa, Cuadrado della Juventus e Dawidowicz del Verona, che sono estati espulsi nell'ultimo weekend. Un turno di stop anche per Cistana del Brescia, Kurtic della Spal, Lucioni del Lecce, Mancini della Roma, Petriccione del Lecce, Pjanic della Juventus e Rog del Cagliari per il raggiungimento della quinta ammonizione.

Maxi-ammenda all'Atalanta

Da segnalare la pesante ammenda inflitta all'Atalanta a causa delle proteste del presidente Percassi durante l'intervallo della gara giocata contro l'Hellas Verona. La società sarà costretta a pagare 10mila euro perché a punita “a titolo di responsabilità diretta per il comportamento assunto dal proprio Presidente negli spogliatoi”. Inoltre il club nerazzurro dovrà pagare altri 3mila euro di ammenda per il lancio di alcuni bicchieri di plastica in campo durante la partita.  

I più letti