Roma, allenamento a Dubai per 6 giallorossi in vacanza. A Smalling le chiavi della città

Serie A

Vigilia di Natale molto particolare per 6 giocatori della Roma che, tutti in vacanza a Dubai, hanno deciso di allenarsi insieme a un preparatore appositamente inviato da Fonseca. Il tutto mentre il difensore inglese in prestito dal Manchester riceve le chiavi della sua nuova città

Tra un bagno in piscina (ma non solo) e un augurio di Natale, la Roma, o almeno parte di essa, trova anche il tempo di allenarsi. Quello che è successo il giorno della vigilia ad alcuni giallorossi, ritrovatisi quasi per caso in quel di Dubai, meta di vacanza come sempre molto gettonata dai calciatori soprattutto nel periodo invernale. E’ proprio al caldo dell’Emirato, infatti, che Dzeko, Zaniolo, Fazio, Perotti, Mhkitarian e Juan Jesus hanno deciso di trascorrere questi giorni di festa ed è sempre lì che hanno deciso di approfittare della comune meta per passare un pomeriggio ad allenarsi tutti insieme. Sotto il controllo, per così dire ‘da remoto’ di Fonseca, che a Dubai ha inviato un suo collaboratore per seguire i 6 calciatori e sottoporli a un programma di allenamento specifico. “Non si molla manco in vacanza”, scrive Perotti in una storia pubblicata sul proprio profilo Instagram.

La storia Instagram di Perotti

Smalling e le chiavi di Roma

Vacanze quanto meno alternative invece per uno dei nuovi idoli della tifoseria giallorossa, quel Chris Smalling arrivato come una scommessa di Petrachi e diventato subito protagonista nella squadra di Fonseca. L’inglese infatti ha deciso di snobbare le mete esotiche ed è semplicemente rimasto a Roma cogliendo l’occasione per godersi la capitale e fare una visita ai musei Vaticani dove si è fatto immortalare, ovviamente sorridente, con le chiavi della città in mano. Una sorta di ulteriore segnale della sua volontà, già espressa, di restare in giallorosso anche nella prossima stagione, fattore che potrebbe essere sempre più decisivo nella trattativa con il Manchester United per fissare il prezzo del suo cartellino (è arrivato in prestito secco).

Il 30 dicembre tutti a Trigoria

Pensieri di mercato in vacanza li avrà quasi sicuramente anche Florenzi, che deve ancora capire cosa fare a gennaio dopo un inizio di stagione ben diverso da quello che si attendeva, con 6 panchine su 7 gare tra il 27 ottobre e il primo dicembre. Il capitano della Roma ha scelto le Maldive, dove è voltato insieme alla compagna Ilenia e alla figlia Penelope. Ritorno a casa invece per i turchi Under e Cetin e per Pastore, rientrato a Cordoba insieme a Chiara Picone e ai figli. Meta esotica invece per Justin Kluivert, che ha scelto Curaçao, isola olandese di fronte alle coste del Venezuela. Per tutti il ritorno è fissato per il 30 dicembre a Trigoria, dove i giallorossi ricominceranno ad allenarsi in vista del primo impegno dell’anno, il 5 gennaio contro il Torino. Ma prima, il giorno di capodanno, appuntamento con 2000 tifosi per l’allenamento a porte aperte al Tre Fontane col quale i giocatori saluteranno il 2020 insieme ai propri sostenitori.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche