1194596220

Ti aspetti Ibrahimovic, ma il successo del Milan contro l'Udinese passa attraverso i due gol di Ante Rebic, il secondo al 93'. Per l'attaccante croato classe 1993 è stata l'occasione del riscatto e della rinascita: il suo ingresso in campo ha cambiato la partita e ha permesso ai rossoneri di tornare alla vittoria a San Siro dopo un digiuno che durava dal 31 ottobre scorso. La sua carriera è stata spesso un sali e scendi, la storia con la Fiorentina una delle tappe più complicate. Poi è arrivata la chiamata del "Diavolo"