Ribery, video messaggio sul Coronavirus: "Forza Italia, forza Firenze mia"

Serie A

L'attaccante francese, che solo una settimana fa era tornato in gruppo dopo uno stop forzato di tre mesi, ha voluto incoraggiare Firenze e l'Italia con un breve video postato sui social: "Mi raccomando, state a casa e ci vediamo presto", le sue parole

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Solo una settimana fa Ribery tornava ad allenarsi in gruppo per la gioia della Fiorentina. Il recupero dall'infortunio patito lo scorso 30 novembre in occasione del match contro il Lecce sembrava finalmente ultimato e l'attaccante francese vedeva vicino il traguardo della convocazione dopo tre mesi di stop forzato a causa dell'intervento di stabilizzazione del legamento lesionato della caviglia destra. Probabilmente Iachini lo avrebbe portato con sè a Roma per la trasferta sul campo della Lazio, ma poi l'emergenza Coronavirus ha spinto il Governo a sospendere la Serie A. Tutto fermo, almeno fino al prossimo 3 aprile, poi si vedrà. Dovrà aspettare dunque il classe 1983, che nel frattempo si è unito al coro dei suoi colleghi per sostenere la campagna #distantimauniti #iorestoacasa legata alla battaglia contro la pandemia con cui l'Italia - e non solo - sta facendo i conti: "Ciao Ragazzi! Sono a casa con la mia famiglia e sto bene. Questo è un momento molto difficile ma mi raccomando state a casa e ci vediamo presto. Forza Italia! Forza Firenze! Un abbraccio!", le sue parole riprese in un video postato dalla Fiorentina sui propri canali social. Ribery, che nel filmato compare  insieme ad uno dei suoi cinque figli, fin qui in stagione ha raccolto 11 presenze, 2 gol e altrettanti assist. La voglia di tornare a giocare è tanta. Prima, però, c'è un'altra battaglia da vincere. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche