Serie A, il Napoli guarda al futuro: squadra giovane e monte ingaggi più leggero

Serie A

Francesco Modugno

Il club di De Laurentiis verso quella che potrebbe essere una rivoluzione, puntando sui giovani e un monte ingaggi da tagliare. Dalla trattativa per Ricci dell'Empoli a Rrhamani e Petagna già "prenotati". Alcune cessioni sembrano fisiologiche e tra gli obiettivi c'è un attacco tutto nuovo: Kokorin tra le opzioni

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Più giovane, con un monte ingaggi più leggero ma forte, come ormai succede da anni: questo è il progetto del nuovo Napoli. Più giovane, dunque, a cominciare da Samuele Ricci che non ha neanche vent'anni. Centrocampista dell'Empoli e molto talentuoso, per lui una trattativa da sviluppare con soldi, calciatori e buoni rapporti.

Poi, come detto, c'è un monte ingaggi da tagliare. Il Napoli mai aveva superato i 110 milioni e, senza Champions League, i conti bisogna rifarli. Possibile allora anche qualche cessione, che appare fisiologica in un ciclo che cambia. Scelte reciproche con Allan, Koulibaly e Ghoulam indiziati in una rivoluzione cominciata a gennaio e che andrà avanti: da Lobotka, Demme e Politano fino a Rrhamani e Petagna già "prenotati"

 

Incideranno i rinnovi, le opportunità da cogliere, la disponibilità, le volontà. E ovviamente le indicazioni di Gattuso. Un altro Napoli diverso in ogni reparto e con un attacco tutto nuovo. Via Callejon, Younes e Llorente, mentre con Milik si tratta ma a fatica. Mertens, invece, si è preso ancora un po' per decidere. Per lui l'offerta di rinnovo è robusta e ci sono legami forti, così come lo sono le "spine" delle multe. E tentazioni vere: Inter, Chelsea, Monaco. 


Il tempo stringe, ma pure il Napoli stringe il suo cerchio: un grande centravanti è la priorità.  Sugli esterni Boga resta la prima scelta, ma c'è una lista di opzioni in attacco: Alexander Kokorin attaccante del Sochi è in scadenza e può essere una buona idea da valutare. Il mercato di questi tempi è come le montagne russe. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche