L'Atalanta continua a segnare, sesta di sempre: 74 gol dopo 26 giornate

Serie A

Con i quattro gol segnati al Sassuolo la squadra di Gasperini è la sesta formazione ad aver segnato il maggior numero di reti in campionato dopo 26 giornate, ovvero 74. Al primo posto la Fiorentina 1958-59 con 83 gol davanti al Milan che in due stagioni consecutive 1949-50 e 1950-51 segnò 81 reti in 26 gare giocate

ATALANTA-LAZIO LIVE

Nonostante la pausa forzata dovuta al Coronavirus, l'Atalanta ha ripreso esattamenta da dove aveva finito: segnando gol. La squadra di Gasperini si conferma particolarmente prolifica in zona rete diventando la sesta squadra nella storia della serie A ad aver segnato il maggior numero di reti dopo 26 gare giocate, ovvero 74. Solo altre cinque squadre hanno fatto meglio dei bergamaschi a questo punto del campionato: l'ultima è stata la Fiorentina nella stagione 1958-59 che segnò la bellezza di 83 gol alla 26^ gara giocata, un record che non gli valse il titolo di Campione d'Italia che, invece, andò al Milan. Il capocannoniere di quella squadra fu Kurt Hamrin con 26 gol alla fine del campionato.

Le cinque 'migliori' dell'Atalanta

La FIorentina è la squadra che detiene il record dopo 26 giornate con 83 gol segnati, ma la graduatoria vede al secondo e terzo posto il Milan in due stagioni consecutive, quella del 1949-50 e 1950-51. Era l'epoca di Gunnar Nordhal, che in quei due anni segnò rispettivamente 35 e 34 gol in maglia rossonera. Al quarto posto si trova il 'Grande' Torino di Valentino Mazzola (25 gol) che in quella stagione dopo 26 gare giocate (in realtà si trattava della 27^ giornata essendo la serie A a 21 squadre e con un turno di riposo pevisto) segnò 77 reti e ovviamemte a fine stagione si laureò campione d'Italia. Quinto posto, infine, per la Juventus nella stagione 1950-51 che, invece, riuscì a mettere a segno 75 gol ma finì terza in campionato.

Non solo singoli ma cooperativa del gol

Dunque per l'Atalanta si prospetta la possibilità di battere nuovi record in termini di reti segnate. Un aspetto molto caro a Gasperini e alla sua idea di gioco che prevede una squadra offensiva benché equilibrata. Una squadra che attualmente porta tre giocatori in doppia cifra in campionato (Ilicic 15, Zapata e Muriel 13) e conta ben 14 giocatori della rosa ad aver messo a segno almeno un gol. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche