Fiorentina, Barone: "La nostra forza è il gruppo unito. Ora reagiamo col Parma"

Serie A

Il dg viola analizza il delicato momento della squadra, reduce dalla brutta sconfitta col Sassuolo: "Abbiamo sbagliato partita, ma siamo e rimaniamo molto ambiziosi. Il gruppo unito è la nostra forza, questo per noi è un anno di transizione"

FIORENTINA: SCELTO DE ROSSI COME ALLENATORE FUTURO

"Siamo e rimaniamo molto ambiziosi anche se la classifica è quella che è, per questo ora dobbiamo pensare ai risultati poi parleremo del futuro. Ai tifosi dico che siamo uniti e stiamo lavorando per ricominciare a fare bene". Parla così il dg della Fiorentina Joe Barone ai canal ufficiali del club, che ha voluto lanciare un messaggio a tutto l’ambiente viola, demoralizzato dopo le due sconfitte consecutive in campionato, in particolare il 3-1 subito al Franchi con il Sassuolo. "Io e Pradè abbiamo parlato con l'allenatore e con la squadra analizzando la sconfitta col Sassuolo – partita che abbiamo purtroppo sbagliato – e posso assicurare che è un gruppo molto unito e questa è la sua forza. Inutile parlare di mercato e di futuro, i risultati si ottengono in campo e siamo concentrati su quello", ha proseguito Barone.

"Anno di transizione per noi"

leggi anche

Pradè: "I talenti in rosa mostrino gli attributi"

"Mi sento di continuo con il presidente Commisso, è dispiaciuto per la sconfitta e per la prestazione di mercoledì della squadra, rispetto a quanto fatto vedere contro la Lazio nessuno si aspettava una partita così", ha aggiunto Barone. "La Fiorentina ha fatto vedere cose buone ma l'altra sera ci sono stati cali, d'altronde questo è un gruppo molto giovane, serve tanta pazienza ed è ciò che chiedo ai nostri tifosi anche perché è un anno di transizione per noi dove ci sono stati tanti cambiamenti".

"Ai tifosi chiedo pazienza e di continuare a sostenerci"

Dopo i due ko consecutivi, in casa Fiorentina è necessario tornare subito a far punti: "Pensiamo a reagire domenica a Parma, è un campionato nuovo, con nuove regole come ad esempio quella delle 5 sostituzioni, giocando 3 gare alla settimana bisogna essere lucidi e preparati. Abbiamo bisogno dei risultati, vogliamo finire bene questo campionato e speriamo di poter riavere presto il nostro pubblico, è molto importante per la squadra. Chiedo loro di continuare a seguirci e a sostenerci e avere un mimino di pazienza: al momento la classifica è quella che è, ma siamo uniti, ambiziosi e stiamo tutti lavorando per dare il massimo", ha concluso Barone.

SERIE A: SCELTI PER TE