Infortunio Vecino, si opera al menisco: stagione finita. Le news dall'Inter

Serie A

Il centrocampista è stato sottoposto a un intervento al ginocchio destro per sofferenza meniscale: operazione perfettamente riuscita, tornerà nella prossima stagione

INTER-FIORENTINA LIVE

Stagione finita per Matias Vecino. Il centrocampista dell'Inter è stato sottoposto, nella giornata di martedì 21 luglio, a un intervento chirurgico al ginocchio destro per risolvere una sofferenza meniscale. L'uruguaiano nel post lockdown aveva collezionato appena due presenze, per 22 minuti totali. Questo il comunicato della società nerazzurro sull'operazione: "Nella giornata di oggi Matias Vecino si è sottoposto, a Barcellona presso la clinica del Professor Ramon Cugat, a intervento chirurgico artroscopico al ginocchio destro per sofferenza meniscale.

L'intervento è perfettamente riuscito, il centrocampista uruguaiano rimarrà qualche giorno a Barcellona prima di intraprendere la fase riabilitativa".

La stagione di Vecino

leggi anche

Lukaku bomber da trasferta: battuti i due Ronaldo

Con i venti minuti giocati nella sfida pareggiata per 2-2 contro l'Hellas Verona, si è chiusa la stagione di Matias Vecino. L'uruguaiano era rimasto fuori anche nelle ultime tre partite, quest'operazione lo costringerà a saltare anche le ultime quattro gare di campionato nonché la sfida di Europa League contro il Getafe e l'eventuale Final Eight. Il centrocampista ha finito l'annata calcistica 2019/2020 con 25 presenze totali, di cui 20 in Serie A, 3 in Champions League, 1 in Europa League e 1 in Coppa Italia. Sono stati 3 i gol segnati, 2 in campionato contro Verona e Milan e 1 in Champions contro il Borussia Dortmund.