Bologna, Mihajlovic positivo al Covid-19: è asintomatico. Sarà in isolamento due settimane

bologna
mihajlovic bologna lapresse

Il Bologna ha comunicato che Sinisa Mihajlovic, rientrato venerdì in città, è stato sottoposto al tampone di controllo per il Covid-19 ed è risultato positivo. Il tecnico, che è assolutamente asintomatico, resterà in isolamento per le prossime due settimane, come previsto dal Protocollo Nazionale. Effettuati in anche i tamponi sul gruppo squadra della Primavera, risultati tutti negativi. Domani test su giocatori e i collaboratori della Prima squadra

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Sinisa Mihajlovic positivo al coronavirus: il 51enne allenatore serbo del Bologna, rientrato venerdì nel capoluogo emiliano, è stato sottoposto al tampone di controllo per il Covid-19 ed è risultato positivo, come riferito il club in un comunicato. Il tecnico, che è assolutamente asintomatico, resterà in isolamento per le prossime due settimane, come previsto dal Protocollo Nazionale. In questi giorni sono stati eseguiti anche i tamponi sul gruppo squadra della Primavera del Bologna, risultati tutti negativi. Domani saranno effettuati i test sui giocatori e i collaboratori della prima squadra.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche