Napoli, Ospina a Sky: "L'obiettivo è lo scudetto. Osimhen mi ricorda Asprilla"

Serie A

Il portiere azzurro a Sky Sport: "Quest'anno dobbiamo lottare per i primi posti e per tornare in Champions League e con questo carattere possiamo giocare con qualsiasi modulo. Osimhen è tranquillo, vuole migliorare e fare una grande stagione: mi ricorda Asprilla. Speriamo di rivedere presto il San Paolo pieno"

Il Napoli ha iniziato con una vittoria la sua stagione, battendo il Parma per 0-2 allo stadio Tardini. Un successo che dà fiducia agli azzurri, come si evince dalle parole di David Ospina in un'intervista esclusiva a Sky Sport.

Qual è l'obiettivo del Napoli?

"Dobbiamo essere nei primi posti, per lottare per il campionato e fare il massimo per tornare in Champions League. Dobbiamo fare il nostro lavoro per fare un grande campionato".

Ti è piaciuto il Napoli con il 4-2-3-1?

"Moltissimo. Quando fai le cose con questo carattere, con la concentrazione che bisogna avere per fare una grande partita, vai bene con ogni modulo, sia con il 4-3-3 che con il 4-2-3-1".

Ci racconti com'è Osimhen nello spogliatoio?

leggi anche

Napoli su Vecino: trattativa in corso con l'Inter

"È un ragazzo tranquillissimo, che vuole migliorare e dare il suo apporto importante alla squadra. Penso che in questa stagione farà delle cose bellissime. Paragone con Asprilla? Penso di sì. Questa gamba lunga che aveva Asprilla ce l'ha anche lui, in alcune qualità sono simili".

Il San Paolo sarà sempre decisivo?

"Sì, sempre. È la nostra casa e, come l'ho detto prima, è difficilissimo giocare senza tifosi, in uno stadio vuoto. Spero arriverà il momento in cui tutti i tifosi arriveranno lo stadio, ma in questo momento dobbiamo pensare a giocare bene, a fare questa prima partita in casa bene e a portare a casa i tre punti".

Come vivete queste voci di mercato?

"Questo è un gruppo tranquillo, magari in questo momento è un po' complicato per chi sta riflettendo sul prosieguo della carriera. C'è chi vuole rimanere e chi vuole andar via, ognuno sa cosa vuol fare ma tutti sanno che la cosa più importante è la partita contro il Genoa".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche