Bologna-Parma, Kurtic non convocato: è ancora squalificato? Chiesto chiarimento alla Figc

il caso

Riccardo Re

Il centrocampista sloveno potrebbe saltare il match con il Bologna per un vuoto normativo: Kurtic, che ha ereditato una squalifica dalla scorsa stagione, è stato inserito nella lista dei 25 per la Serie A soltanto in vista della seconda giornata. Ma i Ducali non sono sicuri che il giocatore, non essendo stato listato per la prima di campionato, possa aver scontato così la sua squalifica. Il Parma ha scritto alla Figc e attende una risposta nelle prossime ore

BOLOGNA-PARMA LIVE

Jasmin Kurtic non è stato convocato per la sfida contro il Bologna, ma in casa Parma c’è ancora la speranza di poter mettere a disposizione di Fabio Liverani, seppur in extremis, il centrocampista sloveno. Il problema nasce da un vuoto normativo per cui il Parma ha chiesto chiarimenti alla Figc sia in privato sia con un comunicato ufficiale

La squalifica e il non inserimento in lista

Kurtic era stato espulso, e di conseguenza squalificato, per somma di ammonizioni nell’ultima partita dello scorso campionato. Il club ha deciso pertanto di non inserirlo nella lista dei 25 prima della partita contro il Napoli di domenica scorsa, nonostante avesse due posti liberi in lista, proprio per fargli scontare la squalifica. In questo frangente, con il calciomercato aperto, le liste sono provvisorie e modificabili ogni settimana fino al 6 ottobre, e ora Kurtic è stato inserito. Ma il club, dopo scrupolose verifiche di norme e circolari, non ha la certezza che un giocatore possa scontare una propria squalifica a prescindere dall’inserimento in lista o meno. Da qui la necessità di chiedere un chiarimento alla Figc. In caso di mancate risposte, per non rischiare successive sanzioni, il club sarà costretto a dover rinunciare al proprio giocatore nella sfida alla squadra di Mihajlovic. 

I possibili scenari

La questione è complessa. E potrebbe complicarsi ancora di più.  Se il Parma dovesse ricevere una risposta chiarificatrice solo al termine della partita con il Bologna, in caso di sconfitta, il club potrebbe fare ricorso se dovesse scoprire che Kurtic in realtà avrebbe potuto giocare? Gli scenari insomma si complicherebbero ulteriormente. Anche per questo il Parma spera di avere una risposta nelle prossime ore per poter avere Kurtic a disposizione per la sfida in programma lunedì alle 20.45.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche