Crotone-Milan, Pioli: "Possiamo fare ancora meglio. Bene Tonali e Brahim Diaz"

Serie A
©LaPresse

L'allenatore rossonero dopo la vittoria sul Crotone: "In attacco siamo corti, bisogna stringere i denti, speriamo Rebic non stia fuori a lungo". Poi applaude Tonali e Brahim Diaz, alla prima da titolari: "Buona prestazione, hanno bisogno di giocare. Scudetto? Vogliamo migliorare il risultato dell'anno scorso"

CROTONE-MILAN 0-2: GOL E HIGHLIGHTS

Continua a vincere il Milan che, dopo l'Europa League, si concede la seconda vittoria su altrettante partite anche in campionato. Battuto il Bologna all'esordio, la stessa sorte tocca pure al Crotone. 2 a 0 il risultato finale e punteggio pieno in classifica: "La nostra crescita passa da partite così - ha spiegato Stefano Pioli nel post partita a Sky Sport - è  stata una gara complicata, giochiamo spesso e siamo ad inizio stagione. E' impensabile riuscire a mantenere i ritmi sempre alti. Abbiamo gestito bene il match, creando molto e subendo poco. Tecnicamente non è stata la nostra miglior prestazione, ma resta una vittoria importante". Con la vittoria di Crotone sono 14 risultati utili consecutivi fra il campionato scorso e l'attuale: "Però continuiamo a pensare gara dopo gara - sottolinea Pioli - cercando di migliorare, possiamo farlo sotto molti punti di vista".

"Stringiamo i denti"

vedi anche

Rebic, lussazione al gomito: torna dopo la sosta?

Decisive le reti di Kessiè e Diaz. L'infortunio di Rebic - dolorante al gomito e costretto ad uscire dal campo - come unica nota negativa: "Sembra non ci siano fratture, speriamo sia così perché questo diminuisce i tempi di recupero - le parole di Pioli - in attacco abbiamo recuperato da poco Leao e abbiamo Ibrahimovic fuori, quindi bisogna stringere i denti perché siamo corti. Tonali e Diaz? Sono soddisfatto, hanno bisogno di giocare e hanno fatto una bella prestazione". La classifica dice punteggio pieno, ma Pioli non vuole sentire parlare di scudetto: "Bisogna fare il nostro percorso di crescita, poi è chiaro che siamo il Milan e che vogliamo migliorare campionato scorso".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche