Atalanta-Cagliari, Gasperini: "Classifica? Guardiamo al percorso"

atalanta
©LaPresse

L’allenatore dell’Atalanta ha commentato così il successo largo sul Cagliari: "Siamo soddisfatti del momento, il risultato poteva essere anche più ampio. È inutile guardare ora la classifica: il campionato è lunghissimo"

ATALANTA-CAGLIARI 5-2, GOL E HIGHLIGHTS

Punteggio pieno dopo tre giornate, con 13 gol fatti. È sempre la solita Atalanta ormai, che legittima sempre di più le ambizioni di vetta. Ma Gian Piero Gasperini, anche dopo il 5-2 rifilato al Cagliari, tiene a bada l’entusiasmo. "Siamo molto soddisfatti del momento che sta attraversando la squadra, che è in ottime condizioni, anche se qualche sbavatura ci può sempre stare. Il risultato, comunque, poteva essere più ampio, ma va bene così. La presenza di giocatori importanti è sinonimo di crescita tecnica complessiva della squadra" ha spiegato l’allenatore in conferenza stampa.

Gasperini: "Non guardiamo alla classifica"

vedi anche

Atalanta, i tifosi "scortano" la squadra in moto

Per questo, il monito di Gasperini è quello di continuare a non soffermarsi troppo sul primo posto. "Nelle tre gare giocate in settimana abbiamo ottenuto il massimo, guardiamo al nostro percorso e non alla classifica. In questo momento è inutile farlo, perché il campionato è lunghissimo. Dobbiamo puntare sulla gestione delle partite e della condizione: alcuni giocatori rientreranno" ha concluso.