Udinese, Musso operato a Villa Stuart: intervento riuscito. Le news sull'infortunio

Serie A

Il portiere dell'Udinese operato a Villa Stuart dopo la rottura  del menisco interno del ginocchio destro subita in Nazionale: intervento perfettamente riuscito

Juan Musso è stato operato a Villa Stuart dopo la rottura del menisco interno del ginocchio destro rimediata durante un allenamento con la nazionale argentina. L'intervento di meniscectomia selettiva a cui è stato sottoposto il portiere dell'Udinese è perfettamente riuscito e ora il giocatore può tornare in Friuli per iniziare la riabilitazione. Questo il comunicato del club bianconero: "Udinese Calcio comunica che l’intervento di meniscectomia selettiva del menisco mediale del ginocchio destro cui si è sottoposto quest’oggi Juan Musso, presso la clinica Villa Stuart di Roma, è perfettamente riuscito. Domani il calciatore rientrerà a Udine per iniziare l’iter riabilitativo".

I tempi di recupero

leggi anche

Gli orari delle gare di Serie A fino alla 16^ giornata

L'Udinese dovrà comunque rinunciare al suo portiere titolare per almeno 3 o 4 settimane. Musso, che è immediatamente rientrato in Italia dopo l'infortunio, salterà sicuramente le sfide contro Parma e Spezia e, quasi sicuramente, anche quella contro il Milan. Il rientro ci sarà o l'8 novembre contro il Sassuolo oppure dopo la successiva sosta, il 22 novembre contro il Genoa.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche