Serie A, 6^ giornata: presentazione, numeri, curiosità e statistiche

Serie A

La Juve ritrova lo Spezia 12 anni dopo i precedenti in Serie B dove i liguri conquistarono quattro punti su sei. La Samp non perde due derby di fila col Genoa in Serie A da maggio 2011. De Zerbi proverà a sfatare il tabù Napoli

VERONA-BENEVENTO LIVE

Crotone-Atalanta, sabato 31 ottobre ore 15:00

L’Atalanta ha vinto il 75% delle sfide contro il Crotone in Serie A (3/4), tra le squadre affrontate più di due volte nella massima serie contro nessuna vanta una percentuale di successi più alta. I calabresi hanno perso solo una delle ultime sei gare interne in campionato (due vittorie e tre pareggi): sconfitta per 0-2 contro il Milan a settembre.

Inter-Parma, sabato 31 ottobre ore 18:00

L’Inter ha vinto due delle ultime tre sfide contro il Parma in Serie A (un pareggio), tanti successi quanti nelle precedenti otto contro i ducali (due pareggi e quattro sconfitte). Gli emiliani hanno subito 11 gol in questo inizio di campionato, nella loro storia in Serie A solo nel 2014/15 (14) avevano incassato più reti dopo le prime cinque partite stagionali.

Bologna-Cagliari, sabato 31 ottobre ore 20:45

Grande equilibrio nei 60 precedenti di Serie A tra Bologna e Cagliari: 19 successi per parte e 22 pareggi. Prima degli emiliani, l’ultima squadra che aveva subito gol in 38 partite di fila nei Top-5 campionati europei era l’MSV Duisburg nel 1975; l’ultima formazione che invece ha registrato una striscia più lunga è stata il Queens Park Rangers nel 1969 (39).

Udinese-Milan, domenica 1° novembre ore 12:30

Il Milan ha vinto solo tre delle ultime 12 trasferte contro l’Udinese in campionato (due pareggi e sette sconfitte), l’ultimo successo rossonero in Friuli risale a novembre 2018: 1-0 grazie al gol di Alessio Romagnoli al minuto 96:08. I bianconeri potrebbero perdere cinque delle prime sei gare stagionali per la terza volta nella sua storia in Serie A, dopo il 1961/62 e il 2017/18.

Spezia-Juventus, domenica 1° novembre ore 15:00

Spezia e Juventus si sono affrontate in Serie B nel 2006/07: i liguri guadagnarono quattro punti, grazie a un pareggio interno e un successo esterno. La Juve ha perso solo una delle ultime 43 sfide contro squadre neopromosse (34 vinte e 8 pareggiate): 1-2 contro il Verona lo scorso febbraio.

Torino-Lazio, domenica 1° novembre ore 15:00

vedi anche

Falsa partenza Pirlo, com'erano andati gli altri?

La Lazio ha perso soltanto una delle ultime sei trasferte di Serie A contro il Torino (tre vinte e due pareggiate): quella del maggio 2019 (3-1), con reti di Iago Falque, Lukic e De Silvestri. I granata non vincono da nove partite di campionato (quattro pareggi e cinque sconfitte); l’ultima volta che hanno infilato una serie più lunga di gare senza vittoria nel massimo campionato è stata nel gennaio 2008 (11 in quel caso).

Napoli-Sassuolo, domenica 1° novembre ore 18:00

Il Sassuolo ha vinto soltanto uno dei 14 precedenti di Serie A contro il Napoli, nell’agosto 2015; da allora, cinque sconfitte e quattro pareggi il bilancio dei neroverdi. Gli azzurri sono imbattuti nelle sette sfide di Serie A giocate contro il Sassuolo al San Paolo (cinque vittorie e due pareggi), e non ha subito gol in tre di queste, comprese le due più recenti.

Roma-Fiorentina, domenica 1° novembre ore 18:00

Soltanto contro il Torino (64), la Roma ha collezionato più vittorie che contro la Fiorentina nel massimo campionato italiano: 54 in 162 sfide totali. I viola vanno in gol da otto partite in Serie A; non fa meglio dal dicembre 2017 (10 in quel caso) con Stefano Pioli in panchina.

Sampdoria-Genoa, domenica 1° novembre ore 20:45

Dopo essere rimasta imbattuta nelle sette sfide precedenti contro il Genoa in Serie A (cinque vittorie e due pareggi), la Sampdoria ha perso l’ultimo derby dello scorso luglio (1-2); i doriani non subiscono due sconfitte di fila contro i rossoblù nel massimo torneo da maggio 2011.

Verona-Benevento, lunedì 2 novembre ore 20:45

Nei due precedenti in Serie A tra Verona e Benevento nella stagione 2017/18 a vincere è stata in entrambe le occasioni la squadra di casa: i veneti all’andata (1-0), i campani al ritorno (3-0).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche