Milan, Brahim Diaz: "Ibrahimovic ha l’età di mio padre ma fa ancora la differenza"

Serie A
©LaPresse

Il giovane spagnolo ha rilasciato un’intervista al canale Vamos di Movistar in cui ha parlato della situazione al Milan: "Mi sto divertendo, sto dimostrando ciò che posso fare. Ibra fa ancora la differenza, l’età è relativa: con lui mi trovo molto bene dentro e fuori dal campo"

Brahim Diaz ha trovato la sua dimensione, in un Milan giovane e vincente. Ma con guide esperte, come Stefano Pioli in panchina e Zlatan Ibrahimovic in campo. Il giocatore ha parlato bene della sua realtà attuale durante il programma Vamos, in onda su Movistar+: "Mi sto divertendo, sto riuscendo a dimostrare ciò che posso fare. Ibrahimovic? Ha la stessa età di mio padre, eppure vediamo tutti di cosa è capace, continua a fare la differenza. Nel calcio l'età è relativa e lui lo sta dimostrando. Abbiamo legato, mi dà ottimi consigli e ho una bell'intesa con Zlatan, dentro e fuori dal campo".

Brahim Diaz e il "suo" Real Madrid

vedi anche

"I am Zlatan": arriva in Italia il film su Ibra

Lo spagnolo è in prestito dal Real Madrid, che continua a seguire anche a distanza. "Zidane non smette di vincere titoli. Alla fine si mette tutto in discussione, ma lui non delude mai come allenatore e come persona. Abbiamo un rapporto d'affetto speciale e reciproco. Ora ci sentiamo di meno ma ogni tanto ci scriviamo. Il Real riuscirà a raggiungere i suoi obiettivi, come al solito: è un ambiente vincente" ha concluso Brahim Diaz.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche