Benevento-Crotone, il record di Glik: gol e "assist" nella sua porta

Fantacalcio

Il difensore polacco "protagonista" nella disfatta del Benevento a Crotone. Dopo appena 4' indirizza la partita con un autogol nel tentativo di anticipare Simy e poco dopo gli serve anche l'involontario assist per il raddoppio. Ma il record del nigeriano è forse ancor più straordinario...

BENEVENTO-TORINO LIVE

Gol+assist: se la combinazione è già di per sé piuttosto rara – e solitamente garanzia di un partitone – figuriamoci quando si verifica nella porta sbagliata. Ad appropriarsi del triste record è Kamil Glik, decisivo contro il Crotone nel modo in cui nessuno vorrebbe mai esserlo: prima con un autogol e poi, qualche minuto dopo, propiziando il 2-0 degli avversari con un involontario “assist”. Se fosse stata la porta giusta per i fantallenatori sarebbe stata una domenica da +3. Invece...

25' da dimenticare

vedi anche

Poker Crotone al Benevento, Sassuolo salvo al 95'

Una giornataccia, quella del difensore polacco del Benevento, che inizia dopo appena 4’ dal fischio d’inizio. Dalla sinistra piove un cross in mezzo, lui ingaggia un duello aereo con Simy e, nel tentativo di anticiparlo, devia con la nuca verso la propria porta. Sarebbe stato un gran gol, se fatto in quella giusta, per scelta di tempo e precisione del tocco. Per carità, l’autogol è una piccola macchia sulla fedina di qualsiasi difensore, ma per Glik non è ancora finita. Giusto il tempo di proiettarsi un paio di volte nell’area avversaria in occasione di due corner nella speranza di riabilitarsi – con una bella girata di testa, ma troppo centrale –, e il polacco rigira la frittata precedentemente preparata. Al 29' Riviere si invola verso la porta, cerca un compagno allargando alla sua destra nel cuore dell’area ma trova Glik, in anticipo. Quello che gli esce dal piede, però, è un tocco parallelo alla linea di porta, diretto sul piede di Simy, che non deve far altro che ringraziare per “l’assist” e buttarla dentro.

Per "fortuna" c'è Simy

La fortuna di Glik, a voler vedere il bicchiere mezzo pieno, è che Simy gli restituisca il favore rubandogli la scena con una doppietta che porta con sé un altro piccolo record. Sono infatti 6 i gol che il nigeriano ha segnato contro il Benevento (2 in A e 4 in B, tra cui la tripletta perfetta – destro, sinistro, testa – nel 3-0 dello scorso luglio), ben l’11.5% delle sue reti totali (52). E no, se ve lo stavate chiedendo, in occasione degli altri gol non c’era Glik a marcarlo…

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.