Atalanta, Gasperini dopo il pari con il Genoa: "Non si può sempre vincere"

Serie A

L'allenatore dei bergamaschi dopo il pareggio con il Genoa: "E' chiaro che avremmo meritato, ma non è che si possano vincere tutte le partite quando si fanno strisce così lunghe (18 punti sugli ultimi 24 disponibili, ndr). Il Genoa ha fatto la sua partita molto difensiva, non ho alcun rammarico"

UDINESE-ATALANTA LIVE

"A me l'arbitro non ha mostrato alcun cartellino nel tunnel degli spogliatoi: ho avuto un colloquio riferito alle urla di alcuni giocatori che si rialzano immediatamente quando non si fischia qualcosa a favore". Dopo lo 0-0 col Genoa, dalla sala stampa del Gewiss Stadium l'allenatore dell'Atalanta Gian Piero Gasperini commenta la partita contro il Genoa e aggiunge: "Vanno tutelate le squadre che non mettono in atto certi comportamenti, perche' e' un brutto esempio su cui intervenire".
 

Sulla sfida da ex, poche parole: "Un gol avrebbe sbloccato la gara - dice Gasperini -, ma siamo partiti piano nelle prima mezzora, dove gli avversari avevano più gamba e reattività di noi, e pur crescendo alla distanza c'è mancata la giocata tecnica per vincere - osserva il tecnico nerazzurro -. Per l'andamento globale della partita è chiaro che avremmo meritato, ma non è che si possano vincere tutte le partite quando si fanno strisce così lunghe (18 punti sugli ultimi 24 disponibili, ndr). Il Genoa ha fatto la sua partita molto difensiva, non ho alcun rammarico".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.