Infortunio Petagna in Napoli-Fiorentina: a rischio per la Supercoppa ma c’è speranza

NAPOLI

L’attaccante è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco del Maradona al 73’ della sfida contro la Viola. "Trauma contusivo al polpaccio sinistro", spiega il Napoli in una nota. Domani il controllo a Castel Volturno, resta a rischio ma c’è la speranza di recuperarlo per la sfida di Supercoppa contro la Juventus 

TUTTO SU NAPOLI-FIORENTINA 6-0

Andrea Petagna è uscito zoppicando al 73’ della sfida contro la Fiorentina, finita 6-0 per il Napoli, con il calzettone abbassato, accompagnato da un membro dello staff medico del Napoli. Al suo posto in campo Dries Mertens, al rientro dopo l’infortunio subito nel corso della sfida di San Siro contro l’Inter del 16 dicembre scorso. Niente crampi, però per l’attaccante ex Atalanta e Spal. Dopo la partita, il club azzurro ha parlato sul suo sito ufficiale di "trauma contusivo al polpaccio sinistro". Lunedì mattina a Castel Volturno il controllo, il giocatore resta a rischio ma c’è speranza: lo staff medico del Napoli proverà a recuperarlo per la sfida di Supercoppa italiana contro la Juventus in programma mercoledì 20 gennaio prossimo alle 21.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche