Napoli: Koulibaly e Insigne, i simboli del lavoro di Gattuso. VIDEO

Napoli
Massimo Ugolini

Massimo Ugolini

La larga vittoria sulla Fiorentina ha rilanciato la squadra di Gattuso, che ora ha messo nel mirino la sfida contro la Juventus in Supercoppa. I volti in copertina dopo il 6-0 in campionato sono due: quelli di Koulibaly e Insigne

MERTENS, BALLO SCATENATO CON LA MOGLIE SU TIK TOK

La migliore difesa del campionato, il secondo migliore attacco della Serie A. Il ritorno di Koulibaly e la crescita constante di Insigne. Le due facce del Napoli tornato vicino alla vetta, gol assist e difesa di ferro. La sintesi del lavoro di Gattuso. Che per la Supercoppa in attacco dovrà ancora fare a meno di Osimhen, avrà Mertens a mezzo servizio e spera di recuperare Petagna, ma almeno potrà poggiare sull'estro e sulla vena realizzativa del capitano.

 

I numeri

Già nove gol in campionato uno in più di quelli realizzati nella passata stagione. 99 con il Napoli, raggiungere quota 100 contro la Juventus uno stimolo in più. Partita speciale per tutti soprattutto per chi come Koulibaly alla settima stagione in azzurro ha ormai assimilato il senso delle sfide ai bianconeri. Il suo ritorno dopo l'infortunio ha restituito solidità al reparto difensivo, 16 gol subiti, nessuno meglio del Napoli. Contro la Fiorentina sesto clean sheet in campionato, un punto di riferimento insostituibile per i compagni di reparto e per Gattuso, che ancora dovrà fare i conti con assenze e infortuni ma consapevole che ora con Koulibaly e Insigne al top il suo Napoli potrà continuare a correre e soprattutto crescere.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.