Mertens, l'aereo finisce fuori pista: incidente senza conseguenze. Le news

in belgio

Grande spavento per l'attaccante del Napoli: sabato scorso il velivolo noleggiato per raggiungere il Belgio è uscito fuori pista in fase di atterraggio a causa delle cattive condizioni atmosferiche. Fortunatamente, Mertens e gli occupanti dell'aereo non hanno subìto nessun danno. Il giocatore è ad Anversa per proseguire nel percorso di recupero dopo i problemi alla caviglia

NAPOLI-ATALANTA LIVE

Brutta disavventura per Dries Mertens. Ancora alle prese con i problemi alla caviglia che lo tormentano dallo scorso dicembre, l'attaccante del Napoli sabato scorso è volato in Belgio per curarsi in una clinica di Anversa, ma non tutto durante il suo viaggio è andato per il verso giusto. Come riportato dal quotidiano Het Laatste Nieuws, infatti, durante la fase di atterraggio all'aeroporto di Deurne, vicino Anversa, il velivolo noleggiato per l'occasione dal numero 14 azzurro ha avuto dei problemi ed è finito fuori pista, danneggiandosi e lasciando vistose tracce sul terreno. Fortunatamente tutto si è risolto per il meglio e l'incidente non ha avuto grosse conseguenze: soltanto un grandissimo spavento per Mertens, che non dimenticherà questo viaggio. 

Cattive condizioni atmosferiche

vedi anche

Ancora problemi per Mertens: in Belgio per curarsi

L'episodio è avvenuto nella giornata di sabato 30 gennaio ma è stato reso noto soltanto nelle ultime ore. Pare che il problema in fase di atterraggio sia dipeso dalle cattive condizioni atmosferiche: la forte pioggia che si abbatteva sull'aeroporto di Deurne, in particolare, non avrebbe permesso ai piloti di controllare l'aereo privato noleggiato da Mertens.

Infortunio Mertens, tempi di recupero ancora incerti

Il giocatore del Napoli, infortunatosi alla caviglia sinistra nella partita di campionato dello scorso 16 dicembre contro l'Inter, dopo un primo periodo di riabilitazione in Belgio era tornato a disposizione di Gattuso per qualche spezzone di gara contro Fiorentina e Verona, ma le sue condizioni non sono mai apparse ottimali. Giovedì 28 gennaio, contro lo Spezia in Coppa Italia, ancora problemi alla caviglia per Mertens, costretto a uscire dal campo dopo essere subentrato a inizio ripresa. Da lì la decisione di tornare in Belgio, ad Anversa, per riprendere il percorso di riabilitazione presso la clinica Move To Cure diretta da Lieven Maesschalck, il suo fisioterapista personale. Ancora incerti i tempi di recupero.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.