Napoli-Benevento 2-0, gol e highlights. Mertens a segno, Gattuso torna a vincere

©LaPresse

Va agli azzurri il derby campano, 2-0 allo stadio Maradona dopo l’eliminazione in Europa League. Mertens torna titolare dopo 74 giorni e la sblocca nel giorno della sua 250^ presenza in Serie A. Annullato il raddoppio di Zielinski (Insigne copre la visuale di Montipò), valido il 2-0 di Politano che devia il guizzo di Di Lorenzo. Espulso Koulibaly nel finale. Quarta vittoria casalinga di fila per Gattuso che aggancia la Lazio al 6° posto, Inzaghi senza successi da quasi tre mesi

LA CLASSIFICA

NAPOLI-BENEVENTO 2-0 (Highlights - Pagelle)

34' Mertens, 66' Politano
 

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Ghoulam; Ruiz, Bakayoko; Politano (85' Hysaj), Zielinski (82' Elmas), L. Insigne; Mertens (82' Maksimovic). All. Gattuso

 

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Tuia, Barba, Foulon (65' Letizia); Hetemaj, Schiattarella (46' R. Insigne), Viola; Ionita (82' Moncini), Caprari (65' Sau); Lapadula (70' Gaich). All. F. Inzaghi (D'Angelo in panchina)


Ammoniti: Di Lorenzo (N), Barba (B), Hetemaj (B)


Espulso: Koulibaly (N) all'81'


Il Napoli ritrova dall’inizio Mertens e pure i tre punti. Va agli azzurri il derby campano della 24^ giornata, 2-0 al Benevento che non vince da quasi tre mesi. Fatica la squadra di Inzaghi, si rialza quella dell’amico Gattuso che dimentica lo stop di Bergamo e l’eliminazione in Europa League per mano del Granada. Gran ritorno da titolare per Mertens, autore del vantaggio nel giorno della sua 250^ presenza in Serie A. Fortuito il raddoppio di Politano (in partnership con Di Lorenzo), ingenua l'espulsione di Koulibaly nel finale. Il Napoli ottiene la quarta vittoria casalinga di fila senza subire reti, aggancia la Lazio al 6° posto e si prepara al forcing finale in campionato sulla strada dell’Europa.

La cronaca della gara

Il grande ritorno dall’inizio dopo 74 giorni è quello di Mertens, ritrovato da Gattuso nel pieno dell’emergenza in attacco. È lui il centravanti nel 4-2-3-1 di partenza, modulo dove nel reparto arretrato la spuntano Meret (sul recuperato Ospina) e Ghoulam preferito a Mario Rui. Non si rinnova dal 1’ la sfida tra i fratelli Insigne, entrambi in gol all’andata: Roberto perde il ballottaggio con Ionita, dietro non c’è lo squalificato Glik (sostituito da Barba) con Foulon che occupa la fascia sinistra. Primo tempo che premia il Napoli per ritmi e occasioni: due volte Ruiz spaventa Montipò dalla distanza, poi è Mertens è sfiorare il gran gol al minuto 23 da posizione complicata. Benevento in affanno e appuntamento solo rinviato di una decina di minuti per il belga, autore del vantaggio da vero centravanti (male Foulon nell’occasione) nel giorno della sua 250^ gara in Serie A. Zielinski trova il raddoppio annullato, gran destro sul quale però Insigne copre la visuale di Montipò, mentre Depaoli firma l’unico assalto dei giallorossi alla porta di Montipò nei primi 45’. Dopo l’intervallo poca fortuna al tiro per il Napoli, mentre la squadra di Inzaghi punge in ripartenza con l’ingresso di Roberto Insigne e si affaccia con Ionita dalle parti di Meret. Lorenzo Insigne sfiora il gol con un destro a giro, Politano trova il 2-0 con una deviazione fortuita in caduta sul guizzo di Di Lorenzo. Azzurri ancora pericolosi con capitan Insigne e Koulibaly, espulso all’81' a causa di un’ingenua seconda ammonizione. Forse l’unica nota negativa di un Napoli che riprende il proprio cammino.

1 nuovo post
Era dal marzo 2011 (otto) che il Napoli non terminava almeno quattro match interni di fila in Serie A senza subire gol
- di luca.cassia
Era dal settembre 2019 contro il Cagliari che Kalidou Koulibaly non subiva un'espulsione in Serie A
- di luca.cassia
FINISCE QUI! NAPOLI-BENEVENTO 2-0!
- di luca.cassia
90' - Quattro minuti di recupero
- di luca.cassia
89' - Letizia dalla distanza, facile in presa Meret
- di luca.cassia
88' - Bravo Insigne a guadagnarsi una rimessa dal fondo sulla pressione di Depaoli
- di luca.cassia
Cambio!
85' - Spazio anche a Hysaj per Politano
- di luca.cassia
Ammonito!
84' - Giallo a Hetemaj per l'entrata su Bakayoko
- di luca.cassia
Cambio!
82' - Novità nel Napoli: fuori Zielinski sostituito da Elmas, spazio anche a Maksimovic per Mertens. Nel Benevento dentro Moncini per Ionita
- di luca.cassia
Espulso!
81' - Ingenuo Koulibaly, già ammonito ed espulso da Abisso per un'entrata su Letizia nella metà campo del Benevento
- di luca.cassia
Ammonito!
80' - Doppio vantaggio per il Napoli, giallo al diffidato Barba che stende Politano in ripartenza
- di luca.cassia
75' - Koulibaly vicino al 3-0! Inserimento di testa dagli sviluppi di corner, pallone fuori da pochi passi!
- di luca.cassia
74' - 10 delle ultime 11 reti messe a segno da Politano in Serie A sono arrivate in gare interne del massimo campionato
- di luca.cassia
73' Matteo Politano ha preso parte a tre gol nelle ultime quattro presenze da titolare in questa Serie A (due gol, un assist)
- di luca.cassia
72' - Al momento la Lega Serie A assegna il gol del 2-0 del Napoli a Politano
- di luca.cassia
71' - Insigne fuori di un soffio! Napoli vicino al 3-0 con il destro del capitano!
- di luca.cassia
Cambio!
70' - Inzaghi si gioca la carta Gaich al debutto, esce Lapadula
- di luca.cassia
68' - Da valutare la paternità del gol del 2-0: c'è la deviazione di Di Lorenzo e successivamente quella di Politano in caduta. L'ultima parola spetterà alla Lega Serie A
- di luca.cassia
IL GOL E' REGOLARE! NAPOLI AVANTI 2-0!
- di luca.cassia
Insigne crossa dal vertice dell'area sul secondo palo: Di Lorenzo riesce a correggere il pallone verso la porta, ma c'è un fortuito tocco di Politano in caduta. Check del Var in corso...
- di luca.cassia

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.