Genoa-Sampdoria, Ranieri: "Noi salvi? Sbrighiamoci ad arrivare a 40 punti"

sampdoria

L'allenatore della Samp si dice soddisfatto del punto preso nel derby: "Dopo due sconfitte dovevamo tornare a fare punti e per come è andata la gara va bene anche il pari. Noi già salvi? Non credo, perché a 40 punti c'è la quota salvezza e dobbiamo sbrigarci perché all'andata abbiamo fatto 26 punti"

Una gara complicata e che, a un certo punto, sembrava nelle mani del Genoa. Merito alla Sampdoria di Claudio Ranieri per aver creduto nella possibilità di raddrizzarla così come poi è stato grazie alla rete di Tonelli: "E’ stata una partita difficile per entrambe, abbiamo cercato la vittoria senza commettere errori - dice - Noi l’abbiamo commesso e abbiamo preso gol". Un punto che permette alla Sampdoria di restare davanti in classifica rispetto al Genoa: "Avevamo iniziato bene, siamo stati un po’ frenetici, ma un punto nel derby va benissimo - spiega - Io credo che pensare di restare avanti al Genoa sia provinciale, noi puntiamo a fare il massimo, siamo squadre della stessa città e anche loro faranno del loro meglio".

"Squadra in salute che corre e lotta"

approfondimento

Zappacosta-Tonelli, derby pari: Genoa-Samp 1-1

La Samp è tornata a fare punti dopo due sconfitte: "Nel corso di un campionato ci stanno delle fasi positive dove magari la prima giocata che fai riesci a far gol e altre giornate dove non va come dovrebbe andare - dice ancora Ranieri - La squadra sta bene, è in salute, corre, lotta per cui ci sta che perdi con Atalanta e Lazio. Avevamo vinto all'andata, avevamo fatto qualcosa di eccezionale. Stiamo seguendo i nostri ritmi di gioco". Dunque Ranieri si dice soddisfatto dalle risposte avute dalla squadra: "Sì. Io cerco sempre di stimolare la squadra. Venivamo da due sconfitte e dovevamo riportare qualcosa in classifica. Un punto va bene, tre sarebbero stati meglio però credo che per l'andamento della gara un punto per uno vada bene a tutti e due".

"Noi salvi? A 31 punti non è quota salvezza"

Per quanto concerne l'obiettivo della Samp a questo punto del campionato: "La Samp è salva? A 40 punti, non è che a 31 c'è la quota salvezza - dice - Sbrighiamoci a uscire fuori, all'andata abbiamo fatto 26 punti, al ritorno ne dovremmo fare più o meno altrettanti. Se ci riusciremo saremo contenti altrimenti significherà che abbiamo perso punti per strada".