Moratti: "Inter, scudetto in tasca. Conte è più di un allenatore"

INTER
©Ansa

L'ex presidente nerazzurro sul momento dell'Inter: "Scudetto? Conte oltre ai 40 euro ha in tasca anche qualcos'altro. Il derby è stato decisivo, il Milan sta facendo bene ma l'Inter ha un distacco che la mette al sicuro. Anche con l'Atalanta ha dimostrato il carattere e l'intelligenza giusta per vincere lo scudetto. Tutti i meriti sono di Conte, è stato lasciato solo e sta facendo cose incredibili. Non pensavo che Lukaku fosse così forte"

INTER-ATALANTA: GOL E HIGHLIGHTS

Grazie al successo contro l'Atalanta, l'Inter ha fatto un altro passo verso lo scudetto. I punti di vantaggio restano 6 sul Milan e 10 sulla Juventus (che ha una partita in meno) a 12 giornate dalla fine, con i nerazzurri concentrati solo sul campionato. Massimo Moratti non ha dubbi, l'Inter è ormai lanciatissima verso il titolo: "Conte in tasca oltre ai 40 euro ha anche qualcos'altro – le parole dello storico presidente nerazzurro a Radio 24 – La vittoria nel derby è stata decisiva, il Milan sta facendo benissimo però i punti di distanza che ci sono mettono l'Inter al sicuro. Anche contro l'Atalanta la squadra ha dimostrato di avere il carattere e l'intelligenza per portare a casa lo scudetto”.

"Conte sta facendo cose eccezionali"

approfondimento

Inter 7 su 7, così bene neanche nell'anno del Triplete

Promosso anche Antonio Conte: "Da quello che si capisce, è rimasto abbastanza isolato perché la società ha dei problemi, ma sta facendo cose eccezionali e ha attirato su di sé tutta la responsabilità di questo campionato. Ha un ruolo che va oltre quello dell'allenatore in questo momento, ha tutti i meriti. Non credo ci sia bisogno di parlare del passato, si guarda al presente e sta facendo bene".

"Lukaku? Non pensavo fosse così forte, è incredibile"

In campo, invece, il grande protagonista è Romelu Lukaku: "Sono partito con l'idea che non fosse così forte, ma si vede che è un ragazzo intelligente perché è migliorato tantissimo. Ormai è un punto di riferimento che tutti gli interisti hanno per arrivare al successo, è un giocatore incredibile".