Probabili formazioni di Parma-Roma

Serie A
Ipa/Fotogramma

Bani e Osorio coppia centrale in difesa, in attacco c'è Pellè. Due mesi dopo l'ultima volta in campionato, Fonseca schiera Dzeko titolare. Parma-Roma, domenica ora 15 su DAZN 1 (canale 209 del telecomando Sky)

PARMA-ROMA LIVE

Un successo per provare a dare una scossa a una classifica che recita penultimo posto a quota 16 punti. Il Parma sfida la Roma al Tardini nella 27^ giornata di campionato, formazione giallorossa (50 punti) reduce da due vittorie consecutive contro Fiorentina e Genoa e in piena corsa per un piazzamento Champions League. Parma-Roma, domenica ore 15 sul canale satellitare DAZN 1 (canale 209 del telecomando Sky).

La probabile formazione del Parma

Tante assenze nel Parma, la più pesante è sicuramente quella di Kucka, squalificato. D’Aversa schiererà i gialloblù con il 4-3-3: davanti a Sepe, difesa composta – da destra a sinistra – da Conti, Osorio, Bani e Pezzella. A centrocampo maglia da titolare per Hernani, che comporrà il reparto insieme a Brugman e Kurtic. Il tridente offensivo sarà invece composto da Yann Karamoh, Pellè e Mihaila. Ma occhio a Man le cui possibilità di inserirsi tra i titolari non sono del tutto cadute.

 

 

PARMA (4-3-3), la probabile formazione: Sepe; Conti, Osorio, Bani, Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Karamoh, Pellè, Mihaila. Allenatore: D’Aversa.

La probabile formazione della Roma

leggi anche

Rinvio di Juve-Napoli, la Roma chiede chiarimenti

Riecco Edin Dzeko, due mesi dopo l’ultima volta. La presenza del bosniaco dal primo minuto – in campionato non accadeva dal derby dello scorso 15 gennaio – è la grande novità nell’undici che Paulo Fonseca manderà in campo dal primo minuto contro il Parma. L’attaccante, che ha dunque vinto il ballottaggio con Mayoral, sarà supportato da Pellegrini  e Pedro, vista l’indisponibilità di Mkhitaryan. In porta spazio a Pau Lopez, in difesa – assente Smalling – giocheranno Mancini, Ibanez e Kumbulla, a centrocampo invece Bruno Peres a destra, Spinazzola a sinistra, e in mezzo Villar e Diawara.

 

ROMA (3-4-2-1), la probabile formazione: Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Bruno Peres, Villar, Diawara, Spinazzola; Pellegrini, Pedro; Dzeko. Allenatore: Fonseca.