Probabili formazioni di Torino-Roma

Serie A
©Getty

I granata ospitano la Roma, reduce dal superamento dei quarti di finale di Europa League. Fonseca rinuncia a Mancini ed è pronto a schierare Reynolds viste le condizioni non ottimali di Karsdorp. Calcio d'inizio alle 18, diretta su Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)

TUTTE LE PROBABILI FORMAZIONI

Il Toro cerca punti salvezza, la Roma vuole restare agganciata al treno Champions (su cui però spera di salire conquistando l'Europa League). All'andata i giallorossi si imposero all'Olimpico con le reti di Mkhitaryan, Veretout su rigore e Lorenzo Pellegrini (che oggi sarà assente per squalifica). Finì 3-1, di Belotti il gol dei granata a risultato ormai acquisito. Va ricordato che in quell'occasione il gruppo di Giampaolo dovette fare a meno di Singo, espulso al 14' condizionando l'esito della gara.

Torino-Roma è trasmessa in diretta su Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet), con la telecronaca di  Riccardo Trevisani affiancato per il commento tecnico da Lorenzo Minotti. A bordocampo Alessandro Alciato e Paolo Assogna. Calcio d'inizio alle 18.

Torino, tra i pali ancora Milinkovic-Savic

Ancora indisponibile Sirigu, tocca nuovamente a Milinkovc-Savic difendere i pali del Toro. Nicola ha recuperato Singo, ma è improbabile il suo impiego dal 1'. In difesa ci aspettiamo di vedere Izzo, Bremer e Buongiorno. A destra favorito Vojovda con Ansaldi sull’altro versante. Verdi va verso la conferma così come la coppia d’attacco formata da Belotti e Sanabria. A centrocampo inamovibili Mandragora e Rincon.


TORINO (3-5-2) Probabile formazione: Milinkovic-Savic; Izzo, Bremer, Buongiorno; Vojvoda, Rincon, Mandragora, Verdi, Ansaldi; Belotti, Sanabria. All. Nicola

Roma, chance per Reynolds

approfondimento

Fonseca: "Voglio vincere, non convincere la gente"

Umore alto tra i giallorossi, in semifinale di Europa League dopo aver superato l'Ajax nel doppio scontro valido per i quarti. Fonseca affronta il Toro rinunciando a Mancini in difesa, solitamente una certezza: al suo posto spazio a Fazio, nel terzetto completato da Cristante e Ibanez. Smalling è ancora out. Problemi per Karsdorp, probabile l'impiego di Reynolds dal 1' sulla corsia di destra, con Bruno Peres a sinistra al posto dell'infortunato Spinazzola. In mezzo al campo Villar affiancherà Veretout, mentre alle spalle di Borja Mayoral agiranno Carles Perez e Pedro. Difficile vedere Mkhitaryan nell'XI di partenza.


ROMA (3-4-2-1) Probabile formazione: Pau Lopez; Fazio, Cristante, Ibanez; Reynolds, Villar, Veretout, Bruno Peres; Carles Perez, Pedro; Borja Mayoral. All. Fonseca