Torino-Roma, Fonseca: "Lavoro per vincere, non per convincere la gente"

ROMA
©LaPresse

L'allenatore giallorosso: "In Europa abbiamo avuto una strategia diversa, ma questo non significa che cambieremo la nostra identità. Io non lavoro per convincere le persone, ma per aiutare la squadra a vincere. Smalling sta meglio"

TORINO-ROMA LIVE

"Non lavoro per convincere le persone, ma lavoro per la Roma e per aiutare la squadra a vincere. Quando si vince ci sono più persone della nostra parte, quando i risultati non arrivano allora è il contrario. Succede con me così come tutti gli altri allenatori". Parla così Paulo Fonseca alla vigilia della gara di campionato contro il Torino, con la sua Roma chiamata al successo dopo aver conquistato l’accesso alla semifinale di Europa League eliminando l'Ajax: "La gara contro gli olandesi è conclusa, la nostra ambizione è vincere contro il Torino che è in un buon momento". Roma che contro l’Ajax ha avuto un atteggiamento più accorto: "Abbiamo una strategia per ogni partita. Per quasi tutta la stagione si è detto che la Roma è stata una delle squadre che giocava meglio, in modo più offensivo. Abbiamo la nostra identità, ma quando c’è bisogno di fare una strategia diversa la facciamo senza problemi. Una gara però non cambia la nostra identità: vogliamo tornare già da domani ad essere offensivi e con iniziativa, magari con più concentrazione – come successo con l’Ajax – possiamo fare meglio in campionato", ha affermato l’allenatore giallorosso.

"Smalling sta meglio. Pastore titolare? Vediamo"

approfondimento

Rapina in casa, Smalling: "Siamo scossi ma illesi"

Fonseca che ha risposto così a una domanda sulle condizioni di Smalling: "Non so se ci può essere con l’Atalanta, vediamo. Stiamo valutando tutti i giorni la sua situazione, ha iniziato a lavorare sul campo, vedremo quando avrà la giusta fiducia per rientrare, ma penso che sta bene, meglio. Pastore titolare? Vedremo domani". L'allenatore della Roma ha poi aggiunto: "Cosa manca a questa squadra per essere competitiva in entrambe le competizioni, visto che abbiamo perso punti dopo le gare europee? Questa è una stagione particolare, ci sono molti esempi di squadre impegnate in Europa che faticano in campionato. È così per le squadre che vanno avanti in Europa e che magari giocando ogni tre giorni hanno meno giocatori disponibili e questo influenza i risultati", ha concluso Fonseca

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport