Borja Valero annuncia il ritiro: "I fiorentini sono stati la mia vittoria più grande"

Serie A
©Getty

L'annuncio dello spagnolo sui social: "Mi sarebbe piaciuto smettere sotto la Fiesole piena di gente, i fiorentini sono stati la mia vittoria più grande". Una carriera lunga quindici anni, dal debutto in prima squadra con il Real Madrid alle stagioni alla Fiorentina

A 36 anni Borja Valero saluta il calcio giocato. Il centrocampista spagnolo ha annunciato il ritiro tramite un post sul suo account Instagram nel giorno della scadenza del suo contratto con la Fiorentina. "È arrivato quel momento che sembra sempre lontano - scrive Borja Valero - quello di smettere di giocare al pallone. Mi sarebbe piaciuto farlo sotto la Fiesole piena di gente, ma purtroppo nel calcio come nella vita non dipende tutto da noi. Ringrazio tutte le squadre dove ho avuto l’onore di giocare: Real Madrid, Maiorca, West Bromwich, Villarreal, Inter e Fiorentina. Grazie anche ai tanti allenatori e compagni, senza di voi non ce l’avrei fatta. A mia moglie Rocio e miei figli Álvaro e Lucía: vi amo alla follia. E a voi fiorentini, siete stati la mia vittoria più grande, grazie mille di cuore. Ci vediamo in città".

Rocio Rodriguez e i tifosi viola con la maschera del marito il giorno del ritorno a Firenze nel 2018
Rocio Rodriguez e i tifosi viola con la maschera del marito il giorno del ritorno a Firenze nel 2018

Dal debutto con il Real alla Fiorentina

leggi anche

Non solo Messi: i migliori svincolati sul mercato

Era il 25 ottobre 2006 quando Borja Valero fece il suo esordio con la prima squadra del Real Madrid. A lanciarlo fu Fabio Capello nel match di Copa del Rey contro l'Écija Balompié. Il coronamento di un sogno per un ragazzo cresciuto ne La Fábrica del Real Madrid. Poi le esperienze con Maiorca, West Bromwich e Villareal prima di arrivare in Italia, nel 2012, dove veste la maglia della Fiorentina. In totale 233 presenze con la viola in due parentesi: la prima dal 2012 al 2017 e la seconda nell'ultima stagione, 2020-2021. In mezzo tre campionati all'Inter. Borja Valero chiude la sua carriera con 583 presenze, 44 gol, 81 assist e due trofei in bacheca: La Liga 2006-2007 e l'Europeo U19 2004 vinto con la Spagna.