De Vrij, il giocatore dell'Inter canta con i Keemosabe "Hey Brother"

la curiosità

Esordio ufficiale nel mondo della musica per il difensore dell'Inter e della nazionale olandese, appassionato di pianoforte. Il brano sarà disponibile dal 9 luglio su tutte le piattaforme digitali e unisce musica e calcio in un testo che parla di fratellanza, unione nella sofferenza e libertà d’espressione

LA PRESENTAZIONE DI INZAGHI LIVE

Una nuova avventura distante dal calcio per Stefan De Vrij. Il difensore dell'Inter e della nazionale olandese, infatti, è pronto a fare il suo esordio ufficiale nel mondo della musica. Merito di una collaborazione con i Keemosabe, giovane  band rock/pop moderno nota per le sue partecipazione ai princiipali festival europei. De Vrij, grande appassionato di musica, sarà infatti tra i protagonisti del singolo "Hey Brother", in uscita il 9 luglio su tutte le piattaforme digitali. 

De Vrij e il pianoforte: passione infinita

Il testo di "Hey Brother" unisce musica e calcio in un brano che intreccia tra i suoi temi fratellanza, unione nella sofferenza e libertà d’espressione. L'anima pop/rock dei Keemosabe incrocia l'anima musicale di De Vrij. Una passione mai nascosta dal difensore olandese, campione d'Italia con l'Inter e protagonista in Euro 2020 nel cammino dell'Olanda, eliminata agli ottavi di finale. A fine aprile lo stesso De Vrij aveva ha pubblicato su Instagram il video di una propria performance al pianoforte, ricevendo i complimenti di tanti tifosi. Una scena replicata un mese dopo. A fine maggio il gigante olandese era salito sul piccolo palco del Teatro comunale di Nardò (provincia di Lecce), dove si trovava per le vacanze, e aveva iniziato a suonare il pianoforte accompagnato dal violoncello di Redi Hasa. Ora De Vrij avrà la possibilità di mostrare il lavoro registrato in studio insieme ai Keemosabe e dare voce al pianoforte, la sua più grande passione dopo il calcio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche