Politano protagonista nel Napoli di Spalletti: così vuole riprendersi la Nazionale

NAPOLI
Massimo Ugolini

Massimo Ugolini

ph. @sscnapoli

Nella prima amichevole stagionale il grande protagonista è stato Osimhen, ma nel ritiro di Dimaro si sta mettendo in mostra anche Matteo Politano. L'esterno, che conosce Spalletti dai tempi dell'Inter, vuole riconquistare la maglia della Nazionale grazie alle prestazioni con il Napoli

A Dimaro le luci della ribalta le ha prese tutte Victor Osimhen. Giusto. Per quello che ha fatto vedere fino ad ora. Ma in ritiro c'è anche chi sta lavorando - bene -  nell'ombra. Matteo Politano, uno dei giocatori più in forma, a segno nella prima amichevole stagionale e già in perfetta sintonia con il lavoro proposto da Luciano Spalletti. Del resto fu proprio il nuovo allenatore del Napoli a volerlo all'Inter nel 2018. Una stagione vissuta da titolare, con 36 presenze e 5 reti in Serie A.

Nazionale nel mirino

PRIMO TEST

Napoli-Bassa Anaunia 12-0: show di Osimhen

Un nuovo inizio allora per entrambi, anche se l'ultimo anno per Politano è stato ricco di soddisfazioni e di gol - 12 stagionali -, record personale, che lo ha avvicinato alla Nazionale fino all'ultimo taglio. Una delusione mitigata dalla nascita della figlia Gisele, a giugno. Il modo migliore per rimettere la testa sulla prossima stagione e per mettere a fuoco l’azzurro Italia, le qualificazioni mondiali. Convinto questa volta di avere tutte le carte in regola grazie al Napoli di Spalletti per non mancare il prossimo appuntamento.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche