Lazio, Strakosha: "Commosso dal sostegno dei tifosi, grazie per lo striscione"

lazio
©Getty

Il portiere ha ringraziato i tifosi per lo striscione di sostegno dopo l'errore contro il Galatasaray: "Non ho parole, non sono riuscito a trattenere le lacrime. Grazie di cuore, tifosi laziali, per il vostro affetto e supporto"

"Non ti curar di loro ma guarda e para. Daje Strakosha!". Così la curva della Lazio ha accolto Thomas Strakosha dopo l'errore in Europa League contro il Galatasaray che ha regalato i tre punti alla formazione turca. Un infortunio messo alle spalle grazie alla vicinanza dei tifosi che, durante il riscaldamento di Lazio-Cagliari, hanno esposto uno striscione di vicinanza al portiere e hanno intonato un coro per lui. Gesti che hanno commosso Strakosha che, successivamente, ha voluto ringraziare la curva laziale per l'affetto: "Non ho parole per descrivere quello che ho provato entrando in campo - ha scritto Strakosha su Instagram - Gli applausi, l'affetto e, infine, lo striscione, cantando mio nome. Ho provato, ma non sono riuscito trattenere le lacrime e l'unica cosa che posso dire è grazie di cuore, tifosi laziali, per il vostro affetto e supporto. Questo momento rimarrà nel mio cuore per tutta la vita. Ora dobbiamo lavorare duramente per portare la Lazio dove merita".

©Getty

L'abbraccio di Cataldi

leggi anche

Cataldi beffa Mazzarri: Lazio-Cagliari finisce 2-2

Se da parte dei tifosi è arrivato soltanto un abbraccio "virtuale", in campo c'è chi si è fatto una lunga corsa per abbracciare Strakosha dopo un gol. È Danilo Cataldi che, dopo la rete del 2-2 contro il Cagliari, si è diretto verso la panchina della Lazio cercando il portiere albanese. Un abbraccio per Strakosha al quale si è unito il resto della squadra. Il portiere albanese ha poi ringraziato Cataldi sui social, postando una foto sulle Instagram stories con un cuore e la frase "fratellone". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche