AIA, la campagna per reclutare giovani arbitri

l'iniziativa

In tutte le 207 sezioni italiane stanno iniziando i corsi gratuiti per diventare arbitro di calcio. Possono partecipare ragazze e ragazzi a partire dai 14 anni. La campagna, dal titolo #DiventArbitro, comprende diversi video che mostrano l’attività dei direttori di gara, oltre a messaggi di alcuni arbitri della CAN e della CAN C

Prende il via la campagna #DiventArbitro per promuovere l’avvio dei nuovi corsi di arbitro di calcio. Un progetto di reclutamento che si svilupperà attraverso i principali social network, con la pubblicazione di video che mostrano l’attività degli arbitri: dagli allenamenti alle lezioni tecniche in aula, fino alla direzione delle partite. I filmati, realizzati in parte durante il raduno precampionato svolto a Sportilia, comprendono anche una serie di messaggi di alcuni arbitri della CAN e della CAN C. L’obiettivo è quello di intercettare attraverso i canali più abituali l'interesse dei giovani (possono partecipare ai corsi ragazze e ragazzi a partire dai 14 anni), mostrando i vari aspetti dell’attività arbitrale ed i valori, non solo sportivi ma anche morali, che rappresenta nella formazione umana dei giovani. L’avvio dei nuovi corsi per diventare arbitro di calcio, che saranno gratuiti ed organizzati in tutte le 207 Sezioni italiane, vuole anche simboleggiare un segnale di ripartenza dopo un periodo particolarmente difficile a causa dell’emergenza pandemica.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche