Sampdoria-Napoli, le probabili formazioni

Serie A

D'Aversa con il dubbio Thorsby, non al meglio della condizione dopo un problema muscolare. Spalletti si affida invece a Osimhen al centro dell'attacco, con alle spalle Lozano, Zielinski e Insigne: Politano verso la panchina. Fischio d'inizio alle ore 18.30 a Marassi

SAMP-NAPOLI LIVE

Da una parte la Sampdoria di Roberto D'Aversa, reduce da un 3-0 a Empoli che ha portato grande entusiasmo all'interno dell'ambiente blucerchiato, con la prima vittoria di questo campionato. Contro c'è chi di vittorie ne ha già inanellate quattro ed è l'unica squadra a punteggio pieno, in testa da sola alla classifica: è il Napoli di Luciano Spalletti che vuole continuare la propria corsa e perchè no, allungare sulle rivali. Fischio d'inizio allo Stadio Luigi Ferraris alle ore 18.30.

La probabile formazione della Sampdoria

D'Aversa va verso la conferma in toto della formazione che ha vinto 3-0 a Empoli, con l'unico dubbio portato dalle condizioni di Morten Thorsby. Il centrocampista norvegese ha risentito di un piccolo problema muscolare e nei giorni precedenti al match ha sempre svolto lavoro differenziato. Soltanto alla vigilia della gara si è allenato in gruppo, ma D'Aversa valuterà le sue condizioni fino all'ultimo minuto: in caso di forfait di Thorsby, si candida Adrien Silva per un posto da titolare a centrocampo al fianco di Ekdal. Per il resto tutto confermato, con la coppia Caputo-Quagliarella a guidare l'attacco blucerchiato.

 

SAMPDORIA (4-4-2) probabile formazione: Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Damsgaard; Caputo, Quagliarella. All. D'Aversa

La probabile formazione del Napoli

approfondimento

Nessuno come Spalletti: 1° da solo e 4 vittorie

Spalletti si affiderà al 4-2-3-1 per la sfida di Marassi. Ballottaggi a partire dal ruolo del portiere, dove Meret ha recuperato dall'infortunio, ma dovrebbe comunque partire dalla panchina in favore di Ospina. Altro ballottaggio al centro della difesa per affiancare l'inamovibile Koulibaly: Rrahmani è in vantaggio su Manolas. Sicuri del posto Anguissa e Fabian Ruiz in mezzo al campo, il terzetto alle spalle di Osimhen dovrebbe essere composto da Lozano, Zielinski e Insigne: l'ex Inter Politano verso la panchina..

 

NAPOLI (4-2-3-1) probabile formazione: Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz; Lozano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Spalletti

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche