Spezia-Milan, Thiago Motta in conferenza: "Dovremo sfruttare i loro punti deboli"

spezia

Le parole dell'allenatore del club ligure alla vigilia della sfida del Picco contro gli uomini di Pioli: "Mi aspetto il miglior Milan possibile, starà a noi cercare di portare la partita dalla nostra parte. Antiste? Deve ancora crescere ma è un ragazzo che sa quello che deve fare"

SPEZIA-MILAN LIVE

Lo Spezia vuole ripartire dopo la beffarda rimonta subita contro la Juventus nel turno infrasettimanale. La squadra di Thiago Motta ha accarezzato il colpaccio, prima di perdere 3-2 subendo le reti di Chiesa e De Ligt tra il 66' e il 72'. "Moralmente non è semplice dopo una sconfitta, ma abbiamo avuto due giorni per metabolizzarla e abbiamo la possibilità di tornare subito in campo con la stessa grinta - ha detto l'allenatore in conferenza alla vigilia del match con il Milan della 6^ giornata di Serie A -. Mi aspetto la miglior versione possibile del Milan. Loro sono una grandissima squadra e hanno un ottimo allenatore. Lo stanno dimostrando dall’inizio del campionato: non solo in Serie A, ma anche nella fantastica partita a Liverpool". Motta prova a spiegare la ricetta giusta per il suo Spezia. "Dobbiamo cercare di trasformare delle situazioni a nostro favore, approfittando dei loro punti deboli e cercando di portare la partita dalla nostra parte".

"Antiste deve ancora crescere"

leggi anche

Pioli: "Giroud c'è, mi aspettavo questo Napoli"

Thiago Motta ha parlato anche di Janis Antiste, 19enne talento francese reduce da un gol contro la Juve. "È un ragazzo che sta bene sia fisicamente, sia mentalmente. Sa quello che deve fare e lo dimostra ogni volta che scende in campo - ha concluso l'ex giocatore dell'Inter -. Sono contento del suo gol contro la Juve, lo meritava per l'impegno dimostrato. Però deve ancora crescere e imparare tante cose. Strelec e Salcedo? Stanno bene, possono partire titolari o subentrare come gli altri".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche