Juventus, disavventura per Dybala: ladri nella sua villa di Torino

juventus

Alcuni malviventi si sono introdotti nella villa del calciatore, forzando una finestra al piano terra. Secondo le prime ricostruzioni, i ladri sarebbero scappati una volta scoperti dal custode della zona, che si è avvicinato alla casa di Dybala insospettito da alcuni movimenti. All'argentino sono stati sottratti alcuni orologi

Disavventura per Paulo Dybala, che nella notte tra martedì e mercoledì ha subito un furto all'interno della propria villa nel cuore della collina tra Torino e Moncalieri. I malviventi si sono introdotti nell'abitazione, forzando una finestra dal piano terra, e hanno portato via alcuni orologi per i quali è ancora da definire il valore economico. E' probabile che i ladri abbiano studiato i movimenti del calciatore, che al momento del furto non si trovava in casa, per poi colpire a botta sicura. Secondo le prime ricostruzioni, gli autori del fatto sarebbero scappati una volta scoperti dal custode della zona, che si è avvicinato alla casa di Dybala per verificare che fosse tutto tranquillo, insospettito da alcuni movimenti che alla fine hanno rivelato la presenza dei ladri all'interno dell'abitazione del calciatore argentino. Non è la prima volta che un episodio simile riguarda i calciatori della Juventus: il più grave è avvenuto un paio di anni fa, quando alcuni malviventi armati hanno minacciato Claudio Marchisio, facendosi consegnare denaro e gioielli dall'ex centrocampista bianconero.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche