Nuovo stadio Inter-Milan, Sala: "Passi in avanti, progetto sia sostenibile"

Serie A

Incontro a Palazzo Marino tra il sindaco Sala e i rappresentanti di Inter e Milan. Tema della discussione lo stadio di Milano. Al termine, il comune ha diffuso una nota con la quale afferma di comprendere l’esigenza delle squadre aggiungendo però che va individuata una soluzione che permetta di coniugare al meglio la sostenibilità ambientale. Il sindaco Sala in serata: "Fatti passi in avanti,  se entrambi facciamo un passo l’uno verso l’altro si può essere positivi, ci rivedremo in settimana"

MILAN-TORINO LIVE

Incontro a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, tra il sindaco Giuseppe Sala e i rappresentanti di Inter e Milan per riprendere il dossier stadio. Il Comune, come spiega una nota che è stata diffusa al termine dell'incontro, comprende l'esigenza delle squadre di calcio di dotarsi di un nuovo impianto che permetta loro di tornare a competere ai più alti livelli internazionali e intende favorire questo percorso. Va però individuata una soluzione che permetta di coniugare al meglio la sostenibilità ambientale del nuovo sviluppo urbanistico con l'investimento dei club. Le parti si rivedranno a brevissimo per affrontare tecnicamente la questione. All'incontro hanno preso parte il Ceo di Inter Alessandro Antonello, per il Milan il presidente Paolo Scaroni. Insieme a lui, ha partecipato all'incontro con il Comune anche Giorgio Furlani di Elliott, da sempre impegnato, in rappresentanza della proprietà,  su tutti gli aspetti più rilevanti per la gestione del club.

 

Sala: "Passi in avanti, ci rivedremo in settimana"

In serata sono poi arrivate le parole del sindaco di Milano, Beppe Sala: "La volontà di andare avanti c’è, ovviamente bisogna tener conto degli interessi di tutti e quindi stiamo cercando una soluzione che possa essere compatibile. Ma considero positivo l’incontro di oggi, sicuramente un grande passo avanti, ci incontreremo di nuovo in settimana. Noi abbiamo interesse ad andare avanti perché capisco le ragioni delle squadre: per competere a livello internazionale ci vuole un impianto moderno. A mia volta io devo far capire loro le nostre ragioni, ovvero che un progetto sia accettabile a livello di sostenibilità. Ma credo che se entrambi facciamo un passo l’uno verso l’altro si può essere positivi". Sul tema della richiesta ai club di partecipare con il progetto anche alla riqualificazione di alcune aree vicine allo stadio, il sindaco ha risposto: "È una delle variabili di cui stiamo discutendo, ma non posso anticipare granché"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche