Juventus, Chiellini e Bernardeschi di nuovo in gruppo verso l'Atalanta: le news

juventus

Francesco Cosatti

©Getty

I bianconeri ritrovano i due azzurri, di nuovo in gruppo verso la gara di sabato. Giorgio Chiellini ha testato le sue condizioni per capire come reagirà il fisico: nelle prossime ore sapremo se ce la farà a recuperare per la sfida contro l'Atalanta. Il suo sarebbe un recupero fondamentale per la difesa di Allegri, reduce dallo 0-4 contro il Chelsea. Ancora out De Sciglio, mentre Dybala si candida per un posto da titolare nella prossima partita di campionato

Un sorriso sotto la pioggia. Non solo quella che sta cadendo ininterrottamente su Torino, ma anche sulla pioggia di gol di Londra. Quattro come non succedeva da 20 anni in Europa. Il sorriso è quello di Max Allegri che ritrova due giocatori in allenamento. Indicazioni positive in vista della partita contro l’Atalanta di sabato. Ma nessuna garazia di presenza ancora. In primis Giorgio Chiellini che - oltre alla nazionale - ha saltato le partite contro Fiorentina, Lazio e Chelsea appunto. Chiellini ha provato e adesso si aspettano le prosime ore, per capire se non ci sono difficoltà o ricadute. Per quello che sarebbe un recupero preziosissimo, visti anche i forfait di Danilo e De Sciglio. E poi Federico Bernardeschi, che si è rivisto in gruppo per la prima volta dopo l’infortunio subito nell’ultima sfortunata partita in Irlanda Del Nord con la maglia azzurra. Da due new entry al campo sportivo della Continassa, alla certezza Dybala. Dopo la mezzora a Stamford Bridge, contro l’Atalanta può aumentare il suo minutaggio. E magari partire dall’inizio. Per aiutare la Juve nella corsa Champions (adesso a – 4 proprio dall’Atalanta) e a migliorare lo score del suo allenatore contro Gasperini. Si conoscono e si sfidano da una vita, compreso un derby di Milano. Oggi Juve-Atalanta vale un pezzo di Champions. E qualche sorriso in più dopo la pioggia- di gol- di Londra. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche