Mihajlovic dopo Bologna-Juve: "Abbiamo subito poco o niente. Loro hanno fatto due tiri"

bologna
©IPA/Fotogramma

Il commento dell'allenatore del Bologna dopo la sconfitta contro la Juventus: "Primo gol preso a freddo, poi abbiamo fatto meglio. Nel secondo tempo il gol del pareggio era nell'aria, poi la rete di Cuadrado ci ha tagliato le gambe". Questa la chiave che giustifica il risultato: "La Juve ha fatto due tiri in porta e segnato due gol, a noi davanti ci è mancato l'ultimo passaggio. Da Arnautovic mi aspetto di più"

BOLOGNA-JUVENTUS 0-2, HIGHLIGHTS

Il Bologna esce dal Dall’Ara con la terza sconfitta consecutiva in campionato. La Juventus ha vinto 2-0 ma Sinisa Mihajlovic è convinto che i suoi ragazzi, per grandi tratti dell’incontro, abbiano giocato meglio rispetto ai bianconeri: "Il primo gol lo abbiamo preso a freddo, ma fino al raddoppio della Juventus abbiamo giocato meglio di loro e avuto occasioni. Nei primi venti, venticinque minuti del secondo tempo il nostro gol era nell’aria e potevamo pareggiare. Poi la Juve ha segnato con Cuadrado, con un tiro deviato, nel nostro migliore momento: ci ha tagliato le gambe, perché stavamo spingendo sull'acceleratore. Come aggressività e mentalità forse ci è mancata un po' di decisione in attacco, perché fino ai venti metri siamo sempre arrivati bene: ci è mancato l'ultimo passaggio. Non siamo stati abbastanza decisi, e purtroppo è andata così. Peccato perché la partita l’abbiamo gestita bene". 

"La Juventus ha fatto solo due tiri in porta…"

leggi anche

Morata-Cuadrado, Bologna battuto al Dall’Ara

Mihajlovic ha comunque dato meriti alla Juventus, nonostante secondo lui abbia fatto peggio rispetto ad altre occasioni: "Dobbiamo dare atto agli avversari: rispetto a partite in cui avevano perso pur creando dieci occasioni, oggi hanno vinto meritatamente ma con due tiri in porta. La Juve però è sempre la Juve ed è sempre difficile giocare quando decidono di fare sul serio". 

"Da Arnautovic mi aspetto sempre di più"

leggi anche

Allegri: "Vittoria meritata, ma bisogna crescere"

Sottolineando il poco cinismo di questa sera in attacco, Mihajlovic ha commentato la prestazione di Marko Arnautovic: "Deve essere più decisivo in area. Deve proteggere di più il pallone. Bisogna dare merito ai difensori della juve ma da Marko mi aspetto sempre di più".