Probabili formazioni di Sassuolo-Verona

LE PROBABILI

Al Mapei Stadium si affrontano il Sassuolo e l'Hellas Verona. Entrambi gli allenatori non dovrebbero cambiare molto rispetto all'ultima giornata. Nel Sassuolo tornano due tra i più attesi tra i neroverdi, Fratessi e Scamacca, mentre nell'Hellas Barak al posto di Lasagna

SERIE A, TUTTE LE PROBABILI

La domenica di Serie A si apre al Mapei Stadium dove il Sassuolo di Dionisi affronterà l'Hellas Verona di Tudor. I neroverdi arrivano dalla grande vittoria ottenuta sul campo dell'Empoli (5-1), mentre i gialloblù vorranno mettere una pietra sopra alla brutta sconfitta casalinga subita contro la Salernitana (1-2). Calcio d'inizio alle ore 12:30. Il match sarà trasmesso in diretta su Sky Sport Calcio e Sky Sport 251

Tornano Scamacca e Frattesi dal primo minuto

leggi anche

Tutti i casi Covid squadra per squadra in Serie A

Rispetto all'undici di partenza che era sceso in campo nella partita di Empoli di una settimana fa, Dionisi torna a schierare titolare due tra gli uomini più ricchi di talento a sua disposizione: sono Frattesi e Scamacca, che prenderanno il posto di Harroui e Berardi (squalificato), con Defrel che scalerà a destra nella linea della trequarti. Raspadori inamovibile come "numero 10" di movimento. In difesa, confermata la coppia Chiriches-Ferrari. Kyriakopoulos confermato come esterno alto a sinistra, con Rogerio sulla stessa corsia, ma come terzino. 

Sassuolo (4-2-3-1) probabile formazione: Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Maxime Lopez, Frattesi; Defrel, Raspadori, Kyriakopoulos; Scamacca. All.: Dionisi. 

Due cambi anche nell'Hellas Verona: dentro Tameze e Barak

leggi anche

L'Argentina convoca il Cholito: mancava dal 2018

Tudor pensa a due cambi rispetto al match di domenica contro la Salernitana. Quello forzato è legato alla squalifica di Ilic che non potrà essere presente in mezzo al campo: al suo posto è pronto Tameze. Dietro all'inamovibile Simeone ci saranno Caprari e Barak che si riprende un posto da titolare, con Lasagna che partirà dalla panchina. In difesa confermato il trio Ceccherini-Gunter-Casale

Hellas Verona (3-4-2-1) probabile formazione: Pandur; Casale, Gunter, Ceccherini; Depaoli, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. All.: Tudor.