Covid e capienza stadi, il Sottosegretario Costa: "Obiettivo tornare al 100% in primavera"

covid e serie a

Il Sottosegretario alla Salute Costa fissa l'orizzonte temporale per un pieno ritorno del pubblico negli stadi: "L'obiettivo è tornare al 100% in primavera. Dobbiamo osservare i dati ma siamo all'inizio di un percorso che ci porterà alla convivenza con questo virus che significa riprendere le attività al 100%"

CORONAVIRUS, DATI E NEWS LIVE

Dopo aver messo a punto il nuovo protocollo per gli sport di squadra il Governo ora guarda al ritorno del pubblico negli stadi. Con l'obiettivo di tornare alla piena presenza in primavera. Lo conferma il Sottosegretario alla Salute Andrea Costa, intervenuto a "La politica nel pallone": "Ritorno al 100% della capienza degli stadi a inizio primavera? Il dato positivo è che cittadini italiani si stanno vaccinando, l'obbiettivo è arrivare a una convivenza e se i dati continueranno a migliorare, ipotizzare per quel periodo un ritorno al 100% è un obbiettivo che ci dobbiamo dare. Dobbiamo osservare i dati ma siamo all'inizio di un percorso positivo che ci porterà alla convivenza con questo virus che significa riprendere le attività al 100%". 

"Nuovo protocollo assolutamente positivo"

vedi anche

Approvato nuovo protocollo per lo sport: le regole

Il Sottosegretario Costa ha poi commentato anche il varo del nuovo protocollo per gli sport di squadra: "Nuovo protocollo covid? Lo trovo un fatto assolutamente positivo, un risultato frutto di un percorso condiviso con Regioni, Lega, Figc, Ministro Salute, Governo. C'era bisogno di dare chiarezza e che ci fossero risposte omogenee su tutto il territorio. Passo avanti che fa chiarezza senza possibilità di interpretare a livello locale. Un passo avanti".