Milan, per Tomori lesione all'anca: quasi certamente out contro l'Inter

MILAN
©IPA/Fotogramma

Gli esami strumentali a cui è stato sottoposto il difensore rossonero hanno evidenziato la lesione di un muscolo rotatore dell’anca sinistra. Nuova valutazione tra 7 giorni, ma quasi certamente non ci sarà per il derby del 5 febbraio. Per Calabria solo una botta, Theo Hernandez pronto a rientrare in gruppo

MILAN-SASSUOLO LIVE

Al periodo nero del Milan si aggiungono le notizie non confortanti che giungono dall’infermeria: nella mattinata di mercoledì Tomori è stato sottoposto a esami strumentali dopo l’infortunio rimediato nel corso della partita contro la Lazio e l’esito parla di una lesione di un muscolo rotatore dell’anca sinistra. Previsto un nuovo controllo tra 7 giorni, ma a questo punto è improbabile che il difensore riesca a essere in campo per il derby, in programma il 5 febbraio.


Tomori, uscito al 24' della partita persa all'Olimpico dal Milan, aveva sentito tirare la parte anteriore della coscia sinistra, e da subito le sue condizioni avevano preoccupato l'ambiente rossonero.

Recuperano Calabria e Theo

approfondimento

Serie A un anno dopo: Napoli top, Verona flop

Notizie più incoraggianti per quanto riguarda altri due difensori: nulla di grave per Calabria, per il quale si tratta solo di una botta al polpaccio, mentre Theo Hernandez, assente a Roma per un affaticamento muscolare, da domani dovrebbe tornare in gruppo.