Genoa
Serie A 
Fine
0 - 3
Milan
Ibrahimovic Z. 10'Messias J. 46', 61'
Serie A 
Fine
Genoa0 - 3 Milan
Fine
  • PREVIEW
  • FORMAZIONI
  • LIVE
  • STATISTICHE
  • HIGHLIGHTS
  • CORRELATI

Probabili formazioni di Genoa-Milan

Shevchenko sfida il suo passato e lancia Pandev in attacco al fianco di Bianchi. Pioli si affida ancora una volta a Ibra e schiera Messias e Krunic sulla trequarti con Brahim Diaz. Rientrano Tomori, Kessié e Tonali. Bennacer non figura tra i convocati

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI

Due sconfitte consecutive per il Milan che, dopo i ko con Fiorentina e Sassuolo, proverà a ripartire da Genova. Ma la squadra di Stefano Pioli dovrà vedersela con il grande ex, quell'Andriy Shevchenko che da calciatore ha fatto sognare i tifosi rossoneri. L'ucraino è ancora alla ricerca della prima gioia della sua gestione, dopo la sconfitta all'esordio contro la Roma e il pareggio della Dacia Arena contro l'Udinese. Al Genoa la vittoria manca dallo scorso 12 settembre, dal 2-3 di Cagliari: da quel giorno sette pareggi e quattro sconfitte in undici giornate. Entrambe le squadre, quindi, sono alla ricerca di un successo importantissimo per i rispettivi obiettivi.  

La probabile formazione del Genoa

leggi anche

Sheva: "Contro il Milan devo bloccare le emozioni"

Per la sfida al suo passato, Shevchenko dovrebbe confermare gran parte dell'undici che ha pareggiato per 0-0 a Udine e che ha permesso al Genoa di guadagnare il primo punto della sua gestione. L'unica novità dovrebbe essere rappresentata da Goran Pandev, pronto a riavere una maglia da titolare al fianco di Bianchi. Confermata la linea di centrocampo a cinque con Sabelli, Rovella, Badelj, Sturaro e Cambiaso. Dietro dovrebbero esserci ancora Biraschi e Vasquez ai lati di Masiello, ma Bani potrebbe far rifiatare uno dei tre.

 

GENOA (3-5-2) La probabile formazione: Sirigu; Biraschi, Masiello, Vasquez; Sabelli, Rovella, Badelj, Sturaro, Cambiaso; Pandev, Bianchi. All. Shevchenko

 

La probabile formazione del Milan

approfondimento

Inter, Vidal per Barella: tutte le probabili

Previsto qualche cambio nella squadra di Pioli, dovrebbero essere addirittura sei rispetto alla gara persa a San Siro contro il Sassuolo nell'ultimo week-end. Si parte da una certezza, chiamata Zlatan Ibrahimovic: sarà nuovamente lui a guidare l'attacco rossonero. I dubbi più importanti riguardano il tridente alle sue spalle, dove entrano Krunic e Messias, con Brahim Diaz e non Saelemaekers. Non convocato Bennacer. A centrocampo rientrano Kessié e Tonali, mentre in difesa si rivede Tomori al fianco di Kjaer con Kalulu a destra.

 

MILAN (4-2-3-1) La probabile formazione: Maignan; Kalulu, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessié, Tonali; Messias, Brahim Diaz, Krunic; Ibrahimovic. All. Pioli

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport