Venezia
Serie A 
Fine
0 - 3
Milan
Ibrahimovic Z. 2'Hernández T. 48', 59' (Rig.)
Serie A 
Fine
Venezia0 - 3 Milan
Fine
  • PREVIEW
  • FORMAZIONI
  • LIVE
  • STATISTICHE
  • HIGHLIGHTS
  • CORRELATI

Probabili formazioni Venezia-Milan

Pioli rilancia Ibrahimovic e Leao dal primo minuto. A centrocampo spazio a Bakayoko al fianco di Tonali. Zanetti deve fare a meno di Caldara, Tessmann ed Ebuehi. Le probabili formazioni di Venezia-Milan, calcio d'inizio ore 12.30, diretta su Sky Sport Uno, Sky Sport Calcio, Sky Sport 251 e Sky Sport 4K

VENEZIA-MILAN LIVE

Continuità. È questa la parola d'ordine per il Milan che contro il Venezia cercherà la terza vittoria consecutiva in campionato. L'obiettivo è dare seguito alla convincente prestazione contro la Roma per restare in scia all'Inter, distante un punto ma con una partita in meno. Per il Venezia, invece, sarà la prima partita del 2022 dopo che non è stata disputata la partita contro la Salernitana. I veneti, che hanno conquistato appena due punti nelle ultime sei partite, vanno a caccia di un successo che manca dal 21 novembre, contro il Bologna.

Squalificati Caldara e Tessmann. Ebuehi in Coppa d'Africa

Tre defezioni per Zanetti che dovrà fare a meno di Ebuehi, convocato dalla Nigeria per la Coppa D'Africa, e della coppia Caldara-Tessmann. I due giocatori non hanno scontato la squalifica contro la Salernitana per la mancata disputa del match e non ci saranno contro il Milan. Sarà 4-3-3 con Henry al centro dell'attacco, supportato da Aramu e Johnsen. A centrocampo, con Ampadu e Busio, dovrebbe essere schierato il nuovo acquisto Cuisance, appena prelevato dal Bayern Monaco. 

VENEZIA (4-3-3) la probabile formazione: Romero; Mazzocchi, Svoboda, Ceccaroni, Haps; Busio, Ampadu, Cuisance; Aramu, Henry, Johnsen. All.: Zanetti

Torna Ibra dal 1'. C'è Leao

leggi anche

Pioli: "Leao mi ricorda Henry. Ibra è incavolato"

Pioli prepara tre cambi rispetto alla formazione che ha battuto la Roma. La principale novità è il ritorno dall'inizio di Ibrahimovic. Alle sue spalle confermati Brahim Diaz e Saelemaekers, mentre Leao giocherà al posto di Messias. L'altro cambio è a centrocampo, con Bakayoko al fianco di Tonali. Non cambia la difesa davanti a Maignan: sugli esterni ci saranno Florenzi e Theo Hernandez, in mezzo Kalulu e Gabbia. 

MILAN (4-2-3-1) la probabile formazione: Maignan; Florenzi, Kalulu, Gabbia, Hernandez; Tonali, Bakayoko; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Ibrahimovic. All.: Pioli

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport